Articoli taggati come ‘bambino’

Vademecum vaccini

Ago 04
Scritto da Annamaria avatar

Ecco il vademecum sui vaccini. Il decreto vaccini ha portato delle novità ed è bene avere un vademecum vaccini così da sapere esattamente cosa fare con i nostri figli per non entrare in confusione o non farsi prendere dal panico. Il vademecum vi sarà utilissimo.

Dieci vaccini obbligatori e quattro raccomandati, tutti gratuiti, per i minori da 0 a 16 anni di età. “Con legge sui vaccini proteggiamo i nostri figli e le prossime generazioni”, il commento del ministro della Salute Beatrice Lorenzin dopo l’ok al testo.

I vaccini obbligatori (altro…)

Caldo: i consigli degli esperti

Lug 07
Scritto da Annamaria avatar

Che caldo che fa! Scontata direte voi questa affermazione, ma proprio perché fa caldo servono i consigli degli esperti per sapere come comportarsi al meglio ed evitare problemi fisici.

Con il grande caldo i consigli degli esperti sono basilari. Il clima torrido crea preoccupazione. ‘Paginemediche‘ ha chiesto la collaborazione degli esperti iscritti al servizio Medici online per dare le buone regole di un’estate perfetta. Sono stati coinvolti: Antonio Del Sorbo, specialista in Dermatologia; Enzo Brizio, medico di Medicina generale, e Sergio Lupo, specialista in Medicina dello sport.

Ecco i consigli degli esperti: (altro…)

Ragadi al seno

Lug 04
Scritto da Annamaria avatar

Durante l’allattamento possono comparire le ragadi al seno, sono abrasioni o taglietti molto dolorosi che si formano sul capezzolo. La causa delle ragadi al seno solitamente è perché il bebè si attacca in maniera scorretta.

Innanzitutto per evitare le ragadi al seno bisogna insegnare alle neomamme qual è la posizione corretta in cui va messo il bambino così che l’allattamento sia ok. Il bambino deve afferrare almeno una parte dell’areola oltre che il capezzolo e non solo quest’ultimo. Bisogna fare attenzione anche a staccare il piccolo, infilando il dito mignolo tra le labbra del neonato. (altro…)

Mal di montagna

Lug 02
Scritto da Annamaria avatar

Vi piace fare le vacanze al fresco? Non sempre è una buona idea. Alcuni soffrono di mal di montagna, anche da bambini. Il mal di montagna è causato dalla diminuzione della quantità di ossigeno nell’aria. Per chi ne soffre, aumenta proporzionalmente all’altezza della quota e alla velocità con cui è raggiunta. Un bambino sano al di sopra dei 2500 metri ha bisogno di un periodo di acclimatamento, ossia deve abituarsi

I sintomi del mal di montagna possono rivelarsi entro 6-8 ore dall’arrivo ad alta quota: mal di testa, nausea,vertigini, dispnea e tachicardia. Il respiro diventa affannoso e accelerato. Di notte tende ad avere difficoltà ad addormentarsi oppure quando prende sonno è assolutamente irrequieto. (altro…)

Gioco in solitudine

Giu 29
Scritto da Annamaria avatar

Bibi non ha voluto andare al campo scuola. C’è da dire che per noi la danza è finita ieri e che a luglio avrà una ripresa con uno stage. Poi a settembre si ricomincia col quotidiano… Preferisce stare a casa. per lei, figlia unica, c’è, se io lavoro, il gioco in solitudine.

Non mi preoccupo. Leggendo un po’ in giro, ma anche per esperienza diretta – sono figlia unica anche io – so che il gioco in solitudine ha un valore positivo e rappresenta una fase della crescita, quasi un indice di autonomia raggiunta con serenità e una buona capacità di organizzazione. (altro…)

Moda bimbi: tendenze estate 2018

Giu 24
Scritto da Annamaria avatar

La moda bimbi è importante per noi mamme fashion.  Siamo curiose di conoscere le tendenze dell’estate 2018. Ci aiuta il Pitti Bimbo, giunto all’85a edizione.

E’ colorata come sempre la moda bimbi. Le tendenze dell’estate 2018 richiamano al gioco e al buonumore. Tra le fantasie tropicali è l’ananas a farla da padrone. Poi rouge, righe, fiori e tantissime stampe
etniche. Ci sono pure le magliette fai-da-te: quelle che i bimbi, per seguire la loro moda, possono creare mettendoci dentro tutta la fantasia del mondo e anche la manualità. (altro…)

Alitosi bambini

Giu 17
Scritto da Annamaria avatar

L’alitosi nei bambini è un problema più comune di quanto si pensi, spesso causata da una non corretta igiene orale. Anche mia figlia spesso ne soffre e io cerco di darle i giusti consigli, soprattutto proiettandola all’adolescenza, dato che ha 10 anni: potrebbe essere un bel guaio se si protraesse… Al risveglio può esserci per colpa della ridotta presenza di saliva, che agisce da antibatterico naturale nel cavo orale.

L’alitosi nei bambini può esserci anche in patologie come l’acetone o chetosi, la tonsillite o in conseguenza di patologie intestinali. (altro…)

Dalle elementari alle medie

Giu 07
Scritto da Annamaria avatar

Sono nostalgica. Mia figlia domani finisce la scuola, la 5a elementare. Dalle elementari alle medie, la piccola cresce e dovrò farmene una ragione…

Il passaggio dalle elementari alle medie non è semplice per i bambini, ma pure spesso per i genitori, come affrontarlo bene?

Dalle elementari alle medie cambia moltissimo: tanti professori, tante materie, tanti compiti. Per Bibi, poi, non ci sarà più il tempo pieno. L’autonomia sarà maggiore, ma si riuscirà a gestire il tutto? Ci proveremo insieme. (altro…)