Articoli taggati come ‘legge’

Vaccini obbligatori: decreto è legge

Lug 28
Scritto da Annamaria avatar

Il decreto è legge: i vaccini obbligatori creano ancora polemica ma i 305 sì alla fiducia alla Camera parlano chiaro.

Con il decreto Lorenzin che ora è legge, dopo 18 anni i vaccini tornano obbligatori per potersi iscrivere a scuola. Si è arrivati a questo per fare fronte all’allarmante calo delle coperture vaccinali in Italia.

Ora che il decreto è definitivamente legge, cosa prevede in merito ai vaccini obbligatori? (altro…)

Vaccini: numero verde

Giu 09
Scritto da Annamaria avatar

Per la corsa ai vaccini arriva il numero verde. Penso sia utile che tutti i genitori lo sappiano.

Il numero verde riguardante i vaccini è stato fortemente voluto dal Ministero della Salute. Sarà attivo dal prossimo 14 giugno.

Il numero verde per sapere tutto sui vaccini è il 1500: un centralino di pubblica utilità che dissiperà gli eventuali dubbi sul nuovo decreto legge sull’obbligo di profilassi per poter frequentare la scuola. (altro…)

Vaccini, decreto in Gazzetta

Giu 06
Scritto da Annamaria avatar

Il decreto sui vaccini per i bimbi è stato pubblicato oggi, 6 giugno, in Gazzetta Ufficiale. Per chi avesse ancora dei dubbi, sappiate che non c’è scampo. Io sono favorevole, ma le polemiche non accennano a placarsi.

La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del testo definitivo dei vaccini approvato dal Consiglio dei Ministri il 19 maggio scorso impone che d’ora in poi le vaccinazioni saranno obbligatorie per l’iscrizione a scuola per volontà del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Arriverà pure “una presentazione tecnico-scientifica per dare le istruzioni alle famiglie e alle istituzioni”. (altro…)

Cyberbullismo: approvata la legge

Mag 17
Scritto da Annamaria avatar

Finalmente è stata approvata la legge sul cyberbullismo, per contrastarlo. La legge è stata definitivamente approvata dalla Camera con 432 voti a favore e nessuno contro.

Poco prima del voto, la presidente della Camera, Laura Boldrini, ci ha tenuto a salutare Paolo Picchio, il padre di Carolina, la ragazza che si è suicidata a soli 14 anni perché vittima dei cyberbulli. L’uomo era sulle tribune per assistere al voto: ha combattuto per questo.
“E’ a Carolina e alle altre vittime del bullismo on line – ha detto la Boldrini – che noi oggi dobbiamo dedicare questo provvedimento, che era un primo passo necessario e doveroso da parte del Parlamento”. (altro…)

Sculacciate vietate per legge

Gen 03
Scritto da Annamaria avatar

Le sculacciate sono vietate per legge. Ben 52 Paesi al mondo le vietano. L’ultima ad aggiungersi alla lista è stata la Francia. Per gli psicologi minano l’autostima del bambino, in quanto la punizione corporale non educa mai.

Da mamma devo ammetterlo, qualche volta le sculacciate sono partite, ma forti, uno schiaffetto leggero, giusto per farsi ubbidire. Ora dovrò rifletterci su: sono vietate per legge, anche se non qui in Italia. E comunque con mia figlia che ha 10 anni ormai cerco sempre di dialogsre, per quanto alcune volte sia piuttosto difficile e snervante. Ha la testa dura! (altro…)

Estesi screening neonatali

Ago 04
Scritto da Annamaria avatar

estesi-screening-neonatali

Una buona notizia, sono stati estesi gli screening neonatali a 40 malattie rare.
Via libero definitivo per il ddl che porta, quindi, a 40 gli screening neonatali per individuare malattie metaboliche rare, uniformando così su tutto il territorio italiano quanto già avveniva in alcune regioni.
E’ davvero importante che siano stati estesi gli screening neonatali. Questi consentiranno di migliorare la diagnosi e, perciò, le possibilità di cura e di sopravvivenza dei bimbi. (altro…)

Congedo paternità obbligatorio 2016

Feb 20
Scritto da Annamaria avatar

congedo-paternità-2016

Sapete già tutto sul congedo di paternità obbligatorio 2016? Se non è così, allora tenetevi ben informati, perché l’essere genitori è importante.
Per sostenere la genitorialità e per promuovere una cultura di condivisione dei compiti di cura dei figli all’interno della coppia, favorendo la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, la legge Fornero prevedeva che in via sperimentale dal 2013 al 2015 il padre lavoratore dipendente, entro i cinque mesi dalla nascita del figlio, avesse l’obbligo di astenersi dal lavoro per un giorno.
Entro lo stesso periodo di cinque mesi il padre lavoratore dipendente avrebbe potuto astenersi per un ulteriore periodo di due giorni, anche continuativi, previo accordo con la madre e in sua sostituzione. Per il periodo goduto in sostituzione della madre è riconosciuta un’indennità giornaliera, a carico dell’INPS, pari al 100% della retribuzione e per il secondo giorno, in aggiunta all’obbligo di astensione della madre, è riconosciuta un’indennità pari al 100% della retribuzione. (altro…)

Cintura di sicurezza in gravidanza

Feb 03
Scritto da Annamaria avatar

cintura-di-sicurezza-in-gravidanza

La cintura di sicurezza in gravidanza è sempre meglio indossarla.
L’articolo 172 del Codice della Strada prevede, per le future mamme, l’esonero dall’uso delle cinture di sicurezza “in condizioni di rischio particolari”, certificate dal ginecologo curante, che quindi si assume la responsabilità professionale, civile ed eventualmente penale dell’esonero stesso. L’eventuale certificazione del medico deve essere sempre portata al seguito ed esibita a richiesta degli organi di polizia. Nei casi contrari, la cintura di sicurezza è obbligatoria per tutti i nove mesi di gestazione.

Non indossare la cintura di sicurezza in gravidanza è un rischio, a meno di particolari problemi. Una futura mamma può viaggiare in tutta tranquillità mettendo la cintura di sicurezza in gravidanza.
Deve innanzitutto trovare la posizione di guida ideale, evitando di forzare la propria postura, poi mettere la cintura di sicurezza: la parte trasversale va tenuta tra il seno e la pancia, mentre la parte orizzontale va inserita tra la pancia e le gambe, all’altezza del pube. Questo per evitare in caso di incidente traumi alla placenta, e di conseguenza al feto. (altro…)