Articoli taggati come ‘idee viaggio’

Nov 22
Scritto da Annamaria avatar

ponte-dell-immacolata-dove-andareIl ponte dell’Immacolata è sempre più alle porte, 4 giorni per un viaggio insieme ai bambini: dove andare? Ecco qui di seguito qualche idea per sapere dove andare durante il ponte dell’Immacolata.

Mantova è stata appena nominata Capitale Italiana della Cultura 2016. In questo lunga vacanza si può decider di visitarla. Tre le cose da vedere assolutamente: la Camera degli Sposi affrescata dal Mantegna custodita nel Castello di San Giorgio, il Palazzo Ducale residenza dei Gonzaga e il Duomo.
Per il ponte dell’Immacolata nel decidere dove andare, si può volare un po’ più lontano, a Stoccolma (nella foto) ad esempio, una città favolosa, tra musei, mercatini e castelli. Per scoprirla, visitate il parco Skansen, il museo Vasa, il Municipio, il quartiere di Norrmalm, un giro in battello tra le isole dell’arcipelago, il Millesgarden e molto altro.
Il Museo Diffuso della Pittura en Plein Air verrà finito nel 2016 con le riproduzioni delle opere dei pittori che lo hanno ritratto, intanto si possono già percorrere a piedi i 20 chilometri. Si snoda lungo il fiume Nera e la Cascata delle Marmore, intorno a Terni, tra i luoghi più cari ai Plenaristi: i pittori europei che arrivarano in Italia attratti dal paesaggio e dalla natura. Alcune delle loro opere fanno parte della collezione della Fondazione Carit Immersi nella natura e nell’arte, cosa desiderare di più?

A Castelrotto, nell’area vacanze Alpe di Siusi c’è il borghetto dei sogni. Il 5 dicembre c’è anche un Festival invernale per bambini. Per sciare c’è la proposta Dolomiti Super Première che offre un giorno di vacanza e uno skipass in omaggio per chi resta almeno 4 notti.
Dal 4 al 12 dicembre a Marrakech c’è il Festival Internazionale del cinema, si può abbinare il momento mondano a una visità della città e a una pausa relax dal caos cittadino. Da fare l’escursione nella valle dell’Ourika.
Nel delizioso borgo di Siror, vicinissimo alle piste della skiarea San Martino di Castrozza-Passo Rolle, anche durante il ponte gli artigiani espongono le loro creazioni (che possono essere acquistate) assaggiando specialità. Per i bambini laboratori creativi e la possibilità di osservare gli artisti che intagliano le sculture in legno.