Articoli taggati come ‘miopia’

Bambini: sempre di più i miopi

Ott 10
Scritto da Annamaria avatar

Sono sempre di più i bambini miopi. E’ davvero preoccupante, lo dice un ex miope, che ha fatto il laser ‘da grande’ e così risolto il suo difetto visivo, che ha una figlia astigmatica che potrebbe diventare a sua volta miope.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità sono 253 milioni i disabili visivi nel mondo, di cui 217 milioni di ipovedenti e 36 milioni di ciechi. Uno studio australiano, pubblicato dalla rivista Ophthalmology, sostiene che entro il 2050 metà della popolazione mondiale potrebbe essere affetta da miopia. Sono circa 15 milioni le persone miopi in Italia e il problema è in forte aumento: mal di testa ricorrenti, tendenza a strizzare gli occhi e fastidio di fronte a fonti di luce sono i sintomi più ricorrenti. (altro…)

Smartphone e tablet nemici della vista… o no?

Ago 19
Scritto da Annamaria avatar

Bibi è astigmatica. Me ne sono accorta lo scorso anno, dopo una serie di forti mal di testa. Subito dall’oculista ed ecco la diagnosi servita. Sicuramente il difetto di vista sarà dipeso da fattori ereditari: io sono stata miope, anche se ho risolto con il laser, mia cognata lo è ancora (ha paura di farlo…). Ci sono però indizi allarmanti che arrivano da esperti oftalmologi e oculisti contattati da 20min. Sembra che gli smartphone e i tablet siano un vero pericolo per la vista dei piccoli.

 

“L’intenso utilizzo di smartphone rappresenta un problema di cui bisogna tenere conto per la salute dei propri figli (altro…)

La miopia si previene stando all’aria aperta

Ott 28
Scritto da Annamaria avatar

Tanti i motivi per far stare i nostri figli a giocare all’aria aperta. Il bel tempo (nubifragi a parte…) invita a tenerli fuori di casa. Così stanno insieme agli amichetti, si divertono, si muovono e non passano i pomeriggi davanti alla tv. Ora, però, abbiamo una ragione in più per mettere in pratica il consiglio: più i piccoli stanno all’aria aperta e più il rischio miopia si allontana.
Lo sostiene uno studio presentato dai ricercatori dell’Università di Cambridge, nel Regno Unito, durante il meeting annuale dell’American Academy of Ophthalmology svoltosi a Orlando, in Florida negli Usa. (altro…)