Articoli taggati come ‘mamma’

Moda premaman, tendenze 2019

Gen 16
Scritto da Annamaria avatar

La moda premaman ci racconta le tendenze di questo 2019, molto simili a quelle fashion di chi non è in dolce attesa. Tenete sempre presente che nei prossimi 9 mesi il vostro corpo cambierà continuamente, quindi non spendete un capitale per capi che poi rimarranno inutilizzati e pensate guardando al futuro. Molti vestiti se decisi oculatamente, potranno tranquillamente essere ‘per sempre’, o meglio, finché vorrete indossarli. (altro…)

Post parto: consigli per pancia piatta

Gen 15
Scritto da Annamaria avatar

Nel post parto, dopo un bel po’, concluso pure l’allattamento, tutte sognano la pancia piatta. I consigli per averla senza troppa palestra possono essere utili.

Il post parto è difficoltoso per le donne che non riescono a tornare in forma. In tante sono quelle che aspirano a tornare con la pancia piatta, ecco alcuni consigli per riuscire ad ottenerla, piccoli accorgimenti, anche alimentari, che possono tranquillamente essere messi in pratica.

Consigli per la pancia piatta post parto: (altro…)

Carnevale 2019

Gen 13
Scritto da Annamaria avatar

Le festività natalizie sono appena finite e già si pensa al Carnevale. I bambini in questo 2019 dovranno aspettare un po’, ma non moltissimo. Pasqua è alta in questo 2019. Il Carnevale è sei settimane prima e finisce il martedì grasso, che cade il giorno prima delle ceneri.

Ecco le date del Carnevale 2019:

Giovedì grasso: 28 febbraio

Carnevale: 3 marzo (altro…)

Data parto: come calcolarla

Gen 10
Scritto da Annamaria avatar

Quando si è incinta si vuole sempre conoscere la data del parto, come calcolarla? Non è così complicato.

Le future mamme sono impazienti. I parenti pure, come anche gli amici e tutti gli intimi: la data del parto accende i riflettori su di sé, ci si chiede allora come calcolarla. La presunta data del parto (DPP) di solito viene stabilita dal medico durante la prima visita. Si dice ‘presunta’ perché non è mai certa: il bebè potrebbe arrivare prima come anche dopo…. Dipende dal decorso della gestazione. (altro…)

Mamma nel 2019: benefici e agevolazioni

Gen 09
Scritto da Annamaria avatar

Per chi diventa mamma nel 2019 ci sono alcuni benefici e agevolazioni. Eccole qui di seguito.

Tra i benefici e agevolazioni se si è mamma nel 2019 c’è il Bonus Mamma Domani un contributo di 800 euro riconosciuto in un’unica soluzione che può essere richiesto al raggiungimento del 7° mese di gravidanza. Non bisogna rispettare alcun requisito legato al reddito. Lo stesso vale per il Bonus Nido, il rimborso spese riconosciuto a coloro che mandano i figli all’asilo nido (sia ai pubblici che ai privati). Questo non può essere superiore ai 1.500 euro l’anno (importo aumentato dall’ultima Legge di Bilancio) ed è suddiviso su 11 mensilità. (altro…)

Anemia in gravidanza

Gen 04
Scritto da Annamaria avatar

L’anemia in gravidanza non è poi così rara. Fino al 42%  delle donne in gravidanza è anemico. Per trattare  il problema, alle donne viene  prescritto ferro per via orale, ma fino al 70% di  queste ha problemi  gastrointestinali.

L’anemia in gravidanza potrebbe portare a un aumentato rischio di infezioni post partum e di depressione post partum. Per il bebè, invece, i rischi sono la nascita con un peso basso, la venuta al mondo pretermine, l’anemia nel corso dell’infanzia. Potrebbe persino avere un ritardo nella crescita costituzionale o cerebrale.

La carenza di ferro è deleteria, la sua funzione è quella di costituire l’emoglobina, che si trova nei globuli rossi e che serve a trasportare l’ossigeno a tessuti e muscoli. Buona parte del ferro viene invece accumulata nella ferritina come deposito. Ne servono solitamente 15 milligrammi al giorno, quantità che raddoppia quando si è in dolce attesa, sin dal primo mese di gestazione. (altro…)

Maglie per allattare

Dic 23
Scritto da Annamaria avatar

Sotto l’albero a chi è in dolce attesa si possono far trovare le maglie per allattare, perfette e comode, senza rinunciare allo stile a a un look fashionista. Tutte le mamme le desiderano, spesso, però, si rinuncia ad acquistarle, pensando che tanto si può fare lo stesso, invece, lo dico per esperienza passata, con questo tipo di capo indosso, è tutto molto meglio. (altro…)

Congedo maternità: necessari almeno 6 mesi

Dic 19
Scritto da Annamaria avatar

Per il congedo maternità sono necessari almeno 6 mesi, così la pensa la SIN, Società Italiana di Neonatologia.Il congedo di maternità dovrebbe essere di almeno 6 mesi, per agevolare le donne nel raggiungere il tempo minimo necessario per l’allattamento esclusivo al seno, primo ed ineguagliabile investimento che una madre può donare al proprio figlio”, sottolinea il Presidente della SIN commentando l’emendamento alla Legge di Bilancio 2018 che prevede una riforma del congedo di maternità, consentendo alle donne di poter scegliere di lavorare fino a pochi giorni dal parto, usufruendo dei 5 mesi di congedo ed astenersi dal lavoro esclusivamente dopo il parto. Sposta il problema sulla tutela del neonato e dell’allattamento materno. (altro…)