Articoli taggati come ‘neonato’

Brochiolite: rimedi

Gen 05
Scritto da Annamaria avatar

La bronchiolite, un’infezione delle vie respiratorie che colpisce i più piccoli, torna con il freddo. Piccoli rimedi aiutano ad evitare guai. “In un solo mese, dallo scorso dicembre ai primi del nuovo anno, sono stati già quasi 300 gli accessi all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù con una diagnosi di bronchiolite – spiegano gli esperti del noto Ospedale Pediatrico – Ma prima di ricorrere alle cure del pronto soccorso è necessario farsi consigliare dal proprio pediatra”.

I rimedi ci sono: evitare il contatto con i fratellini già raffreddati, lavare le mani ogni volta che si prende in braccio il bebè ed evitare assolutamente di fumare in casa. (altro…)

Congedo maternità: necessari almeno 6 mesi

Dic 19
Scritto da Annamaria avatar

Per il congedo maternità sono necessari almeno 6 mesi, così la pensa la SIN, Società Italiana di Neonatologia.Il congedo di maternità dovrebbe essere di almeno 6 mesi, per agevolare le donne nel raggiungere il tempo minimo necessario per l’allattamento esclusivo al seno, primo ed ineguagliabile investimento che una madre può donare al proprio figlio”, sottolinea il Presidente della SIN commentando l’emendamento alla Legge di Bilancio 2018 che prevede una riforma del congedo di maternità, consentendo alle donne di poter scegliere di lavorare fino a pochi giorni dal parto, usufruendo dei 5 mesi di congedo ed astenersi dal lavoro esclusivamente dopo il parto. Sposta il problema sulla tutela del neonato e dell’allattamento materno. (altro…)

Dna del feto modificato in gravidanza

Nov 28
Scritto da Annamaria avatar

La polemica è insorta, voi cosa ne pensate del Dna del feto modificato in gravidanza? He Jiankui, il ricercatore cinese che pochi giorni fa ha annunciato di aver già fatto nascere due gemelle il cui genoma è stato modificato, durante l’International Summit on Human Genome Editing in corso a Hong Kong, ha fatto anche sapere che ci sarebbe una seconda gestazione in corso ai “primissimi stadi” con Dna del feto – degli embrioni, per essere più specifici – modificato in gravidanza. (altro…)

Sindrome feto-alcolica

Nov 24
Scritto da Annamaria avatar

Ogni anno sono 25mila i bambini che vengono al mondo con la sindrome feto-alcolica. Tutto ciò mi fa rimanere di stucco. Sì, perché la sindrome feto-alcolica è una delle più gravi patologie del feto causate dal consumo di alcol in gravidanza. Mi domando come possa essere possibile che una donna incinta possa consumare bevande alcoliche senza pensare al danno che causerà al bebè che porta in grembo. Eppure è proprio così: in Italia, una madre su 67 che beve alcolici mentre è in dolce attesa metterà al mondo un figlio con la sindrome feto-alcolica. In media, il 10% delle donne in attesa assume alcol, e nel nostro Paese, dove – ascoltate bene –  si inizia a bere a 11 anni, si tocca la soglia del 50%. (altro…)

Italia in viola per i nati pretermine

Nov 16
Scritto da Annamaria avatar

Sono già 36 le città e le province italiane che hanno aderito all’invito della Società Italiana di Neonatologia (SIN) e di Vivere Onlus ad illuminare di viola, il colore simbolo in tutto il mondo della prematurità, alcuni tra i monumenti maggiormente rappresentativi del nostro Paese.

Per la Giornata Mondiale della Prematurità, che si celebra domani 17 novembre, l’Italia, da nord a sud, metterà da parte per qualche ora i suoi “tre colori” e sarà in viola per i nati pretermine.

Italia in viola per i nati pretermine. Nel mondo 1 bambino su 10 nasce prematuro, cioè prima della 37ª settimana di gestazione, quasi 100 al giorno. In Italia sono circa 35.000 all’anno. (altro…)

No acqua ai neonati fino ai 6 mesi

Nov 06
Scritto da Annamaria avatar

No acqua ai neonati fino ai 6 mesi di età. I piccoli non dovrebbero mai berla, potrebbero avere complicanze preoccupanti ai reni, sovraccarichi. Gli adulti sono costituiti dal 55-60% di acqua, i neonati dal 75%, per questo è assolutamente obbligatorio dire no all’acqua fino ai 6 mesi. Anche una quantità insignificante potrebbe influire sull’equilibrio delicato del loro corpicino in crescita.

No acqua ai neonati fino ai 6 mesi. Se il bimbo è allattato al seno, già il latte di mamma riuscirà a soddisfare ogni esigenza di fame o sete del bebè. Pure quello in formula, composto per oltre il 95% da acqua, ha lo stesso effetto. Quando si allatta si dà al bambino già tutta l’acqua di cui ha bisogno quotidianamente. Quando, invece, si inizierà a introdurre le pappe, insieme al latte materno, allora sì, potrà bere acqua. (altro…)

Vaccino pertosse raccomandato in gravidanza

Nov 01
Scritto da Annamaria avatar

Il vaccino contro la pertosse è raccomandato in gravidanza: protegge il bebè e anche la mamma. E’ bene che ci si tuteli e lo si faccia.

E’ importante. La pertosse può essere trasmessa dalla mamma al neonato nel momento del post-partum, quindi è per questo che il vaccino è fortemente raccomandato in gravidanza, come chiarisce Stefano Tafi, del comitato scientifico dell’associazione Io vaccino. “Come associazione – spiega – e come da letteratura scientifica nazionale e internazionale, sosteniamo il Piano nazionale di prevenzione vaccinale 2017-2019 in cui la vaccinazione per la pertosse è raccomandata alle donne gravide, tra il secondo e il terzo trimestre”. (altro…)

Neonato al mare

Giu 08
Scritto da Annamaria avatar

E’ consigliabile portare un neonato al mare? Avete partorito da poco e i dubbi vi assalgono: gli farà bene o no?

Il neonato può essere portato al mare già poche settimane dopo la sua nascita, facendo attenzione, è chiaro, mantenendo gli orari di pappa e nanna ed evitando di farlo rosolare al sole.

Quando si decide di portare il neonato al mare, in spiaggia, evitare di accaldarlo, quindi è sconsigliabile farlo stare lì nelle ore più calde della giornata, ossia dopo le 11 del mattino e fino alle 16 di pomeriggio. (altro…)