Articoli della categoria ‘GRAVIDANZA’

PCEA

Gen 26
Scritto da Annamaria avatar

Cos’è la PCEA? E’ una tecnica per permette alla donna di controllare il dolore durante il parto. Come? Attraverso il rilascio di anestetico premendo un pulsante: si tratta di analgesia epidurale controllata dalla paziente.

Con la PCEA, ‘Patient Controlled Epidural Analgesia’, è la donna che decide quanto antidolorifico assumere durante il parto. La PCEA fornisce una riduzione del dolore assolutamente paragonabile a quella dell’infusione continua, ma con una minore dose di anestetico locale e anche con una minore sensazione di formicolio alle gambe e ai piedi. (altro…)

Quanto si spende per il primo figlio

Gen 24
Scritto da Annamaria avatar

Il primo figlio costa. Sapete quanto si spende per il bebè? Un’indagine realizzata da mUp per Facile.it svela che sono 125mila le famiglie che hanno chiesto un prestito in banca con la gravidanza in corso della donna, il 43,5% per genitori, invece, si fa aiutare dai nonni. Le richieste di finanziamento, poi aumentano per le spese non ordinarie, ma che riguardano sempre l’allargamento della famiglia, come l’acquisto di un’auto più spaziosa (22,3%), la ristrutturazione della casa (12,4%), l’acquisto (9,3%) o l’affitto (7,4%)  per una casa più grande. (altro…)

Agopuntura in gravidanza

Gen 17
Scritto da Annamaria avatar

L’agopuntura, tecnica di medicina tradizionale cinese, in gravidanza fa bene? A quanto pare sì. Ashley Graham, modella famosissima, ora in dolce attesa, sul social si è mostrata con il volto pieno di aghi e ha detto la sua sulla questione: “Ho fatto l’agopuntura per tutta la gravidanza e devo dire che mi ha fatto sentire così bene!”. Continuerà la terapia anche dopo. Secondo gli esperti pure durante la fase dell’allattamento è ottimo farla.

L’agopuntura può essere tranquillamente praticata in gravidanza. Aiuta a liberarsi dei disturbi tipici della gestazione come il mal di schiena, il mal di testa, i disturbi circolatori, la lombosciatalgia. (altro…)

Corso preparto: quando farlo

Gen 16
Scritto da Annamaria avatar

Il corso preparto, utilissimo per preparare mamma e papà alla nascita del bebè, si articola in 8 o 10 incontri. Quando farlo? La domanda assilla spesso le future mamme. Ecco la risposta per fugare ogni dubbio.

Sono tanti i motivi per cui è basilare frequentare un corso preparto, uno su tutti: scacciare via tutte le preoccupazioni legate al momento della nascita, ma pure quelli riguardanti i primi mesi di vita del bambino, allattamento, bagnetto, misurazione del peso e così via. Quando farlo? Intorno alla 28 settimana di gestazione. (altro…)

Gravidanza: smog aumenta rischio diabete per bebè

Gen 15
Scritto da Annamaria avatar

Lo smog che si respira in gravidanza aumenta il rischio diabete per il bebè, questo è quanto emerge da uno studio eseguito su otre 300 bambini di Città del Messico.

Lo smog aumenta il rischio diabete per il bebè in gravidanza perché causerebbe una salita vertiginosa del livello di zuccheri nel sangue già durante l’infanzia. La ricerca è stata condotta dalla famosa scuola di epidemiologia Harvard T. H. Chan School of Public Health di Boston. Come si legge sulla rivista Jama Network Open, che ha pubblicato il lavoro, l’analisi condotta su oltre 300 bambini di Città del Messico, con valori di smog al di sopra del limite, ha portato gli autori a queste conclusioni: le polveri sottili possono rappresentare un fattore di rischio per i bimbi. (altro…)

Gravidanza: fat shaming

Gen 12
Scritto da Annamaria avatar

In gravidanza il ‘fat shaming’ è dannoso sia per la salute della mamma che per quella del bebè. Molte volte non ci si regola con battute fuori luogo sul peso preso da alcune donne in dolce attesa, pensando che non crei tensioni nella donna: sbagliato!

“Studi dimostrano che il fat shaming è collegato a un aumento di peso maggiore, maggiore produzione di cortisolo e maggiore infiammazione”, spiega Angela Incollingo del Worcester Polytechnic del Massachusetts al Corriere della Sera. In gravidanza bisogna andarci ancora più cauti con l’ossessione del peso. (altro…)

Dove partorire: gli ospedali top

Gen 08
Scritto da Annamaria avatar

Dove partorire? Spesso quando si è in dolce attesa si vogliono conoscere gli ospedali top, quelli più performanti in cui sono concentrati i migliori reparti maternità italiani.

Secondo la classifica stilata da Doveecomemicuro.com, portale di public reporting delle strutture sanitarie italiane, sui dati del Piano nazionale esiti 2018 (riferito al 2017), sono 15 i reparti che si sono distinti, con gli ospedali più ‘super’ che si concentrano soprattutto in sei Regioni, tutte nel Centro-Nord Italia.  (altro…)

Allattare bebè durante nuova gravidanza

Gen 07
Scritto da Annamaria avatar

Allattare un bebè durante una nuova gravidanza è possibile. E’ la mamma a dover decidere.

Sul sito del Ministero della Salute in merito all’allattamento durante una nuova gravidanza si legge: “Nell’attuale contesto socio-culturale italiano in cui l’allattamento al seno viene protratto in maniera non esclusiva anche per molti mesi, i professionisti d’area sanitaria (in particolare ginecologi, ostetriche, infermieri, pediatri, consulenti in allattamento) possono essere chiamati ad esprimersi sull’opportunità di continuare l’allattamento al seno quando la donna resti gravida. Spesso in questi casi viene data l’indicazione di interrompere immediatamente l’allattamento al seno, ritenendo che la sovrapposizione di allattamento al seno e gravidanza possa avere un’influenza negativa sullo stato nutrizionale e sulla salute della donna, sul prodotto del concepimento e sul bambino allattato al seno”. (altro…)