Articoli della categoria ‘GRAVIDANZA’

Ernia ombelicale in gravidanza

Set 22
Scritto da Annamaria avatar

Il rilassarsi dei tessuti addominali e l’aumento del peso possono comportare l’insorgenza dell’ernia ombelicale in gravidanza. Di solito rientra dopo il parto e non c’è bisogno di intervenire chirurgicamente, anche se non sempre è così e per alcune è necessario finire sotto i ferri.

Si può prevenire l’ernia ombelicale in gravidanza con piccoli accorgimenti. Le mamme con il pancione possono sorreggere il proprio ventre appesantito dal peso del bebè con l’utilizzo di guaine specifiche. E’ anche importante, e non solo per questo, controllare il proprio peso, senza esagerare con i chili in più. (altro…)

Ipocondria in gravidanza

Set 19
Scritto da Annamaria avatar

L’ipocondria è una malattia seria e va presa seriamente. In gravidanza può diventare pericolosa e scatenare ansie ingiustificate.

L’ipocondria è definita sul dizionario come un “atteggiamento psichico caratterizzato da una costante apprensione per la propria salute e dall’ansiosa o addirittura ossessiva tendenza a sopravvalutare i minimi disturbi”. In gravidanza tutto questo può solo peggiorare. E’ opportuno tenere le ansie sotto controllo: stare tranquille. (altro…)

Nausea in gravidanza: cibi da evitare

Set 17
Scritto da Annamaria avatar

Se si ha la nausea in gravidanza, ci sono alcuni cibi da evitare, per stare meglio e vivere i primi tre mesi di gestazione più serena.

La causa della nausea in gravidanza è dovuta alla produzione di un ormone che provoca questa sensazione conosciuto con la sigla hCG. Questo stato di solito tende a protrarsi fino al terzo mese in gravidanza: ecco alcuni cibi da evitare. (altro…)

Dieta donna in gravidanza

Set 13
Scritto da Annamaria avatar

La donna in gravidanza deve avere una dieta sana. La dott.ssa Daniela Galliano, direttrice IVI Roma, medico, chirurgo, ginecologo, nel suo ultimo libro dal titolo “Quanto ti vorrei. Come la scienza medica ti aiuta ad avere un figlio” edito da Piemme sottolinea che circa la metà delle gestanti è in sovrappeso o addirittura obesa, questo è male sia per la propria salute che per quella del bebè. (altro…)

Pancione: cose da evitare

Set 11
Scritto da Annamaria avatar

Con il pancione ci sono le cose ovvie da evitare, come bere alcol, fumare, ingerire troppa caffeina. Ma non è tutto…

Benessere di mamma e bebè con il pancione sono al primo posto, per questo incinta tra le cose da evitare ci sono sicuramente i tacchi alti. E mi spiace per le amanti di quelli a stiletto, anche se è pur vero che sono miriadi le star che si fanno immortalare fino al giorno prima del parto su ‘trampoli’ di tutto rispetto, ma con l’aumento di peso e l’equilibrio più precario, il tacco vertiginoso peggiora la postura e fa male alla schiena. (altro…)

Perdite in gravidanza: cosa fare?

Set 10
Scritto da Annamaria avatar

Le perdite in gravidanza sono molto comuni, soprattutto nel primo trimestre. Possono averle dal 15 al 25 per cento delle donne. Le perdite in gravidanza già a due settimane dal concepimento possono arrivare, causate dall’impianto dell’embrione. Anche il cervice può sanguinare. Può anche capitare di avere leggere perdite dopo un rapporto sessuale o dopo un pap test di controllo o addirittura un esame pelvico. Di solito non sono un problema, ma va comunque avvertito sempre il proprio ginecologo. Cosa fare? (altro…)

Sindrome feto-alcolica

Set 02
Scritto da Annamaria avatar

La sindrome feto-alcolica è una realtà: colpa delle mamme che bevono alcol in gravidanza. Per la Società Italiana di Neonatologia (SIN), poca informazione e troppa accondiscendenza culturale con le donne in età fertile.

Nel mondo, circa il 60% delle donne beve alcol durante la gravidanza ed ogni anno nascono circa 120 mila bambini (in Italia quasi 2500) che probabilmente svilupperanno lo spettro dei disordini feto-alcolici (FASD). Si tratta di una grande eterogeneità di anomalie fisiche e neuro-comportamentali, di gravità molto variabile e relative sequele, che possono colpire il nascituro esposto all’alcol durante la gravidanza e l’allattamento. (altro…)

Fitoterapia in gravidanza

Set 01
Scritto da Annamaria avatar

La fitoterapia può aiutare in gravidanza. E’ sempre avere l’ok dal proprio medico per ricorrervi ma può dare una mano ad alleviare alcuni disturbi dovuti alla gestazione.

La fitoterapia in gravidanza è ok, basta sapere quali piante utilizzare. La camomilla, ad esempio, è usata per favorire il rilassamento e conciliare il sonno, oltre che per rendere più lievi i disturbi digestivi. Basta non eccedere. Nella fase post parto migliora eventuali stati ansiosi o depressivi. (altro…)