Articoli taggati come ‘bebè’

Cioccolato in gravidanza: sì o no?

Giu 10
Scritto da Annamaria avatar

Il cioccolato in gravidanza si può mangiare? Sì o no? Assolutamente, è un ottimo alleato in dolce attesa: 30 grammi al giorno fanno addirittura bene a mamma e bebè

Cioccolato? Sì o no? In gravidanza va bene, ma senza esagerare. Bisogna evitare snack, cioccolatini, prodotti industriali, creme alla nocciola, come la Nutella o quella nuovissima Pan di Stelle. Meglio preferire il cioccolato fondente, esattamente con il 70 per cento di cacao. E’ più indicato di quello al latte e di quello bianco, troppo ricchi di zucchero. (altro…)

Sonno bambini: cosa non fare

Mag 31
Scritto da Annamaria avatar

Il sonno è fondamentale per i bambini ma ci sono errori da non commettere, per cercare di creare buone abitudini. Ecco cosa non fare.

Cosa non fare per non rovinare il sonno dei bambini? Noi genitori dobbiamo ad esempio sapere che mettere un piccolo a letto già addormentato sbagliato: è necessario metterlo nella sua stanza e lasciare che si addormenti lì e non tra le braccia di uno dei genitori o in altri luoghi, ad esempio in salone sul divano. (altro…)

Arrossamento da pannolino: rimedi della nonna

Mag 21
Scritto da Annamaria avatar

Un neonato può avere tanti piccoli fastidi, spesso si risolvono facilmente grazie ai rimedi della nonna. I consigli funzionano davvero e ci dicono come aiutare il nostro bebè naturalmente, senza creme o farmaci. Uno dei rimedi della nonna utilissimo è quello dell’arrossamento da pannolino.

L’arrossamento da pannolino nel neonato è davvero molto frequente, tra i rimedi della nonna più gettonati c’è l’impacco ai fiori di camomilla. In una ciotola di acqua bollente fare un’infusione con i fiori di camomilla, poi filtrare il liquido ed usarlo freddo per pulire il sederino del bambino. (altro…)

Contatto pelle a pelle madre e neonato

Mag 13
Scritto da Annamaria avatar

Il contatto pelle a pelle tra madre e neonato è indispensabile, basilare. “La presenza dei genitori nei reparti di Terapia Intensiva Neonatale (TIN) è vitale per i neonati prematuri e deve essere garantita anche durante questa emergenza”, afferma Fabio Mosca Presidente della Società Italiana di Neonatologia (SIN).

Il contatto pelle a pelle tra madre e neonato serve a stabilire subito una connessione tra loro. Numerosi studi scientifici hanno dimostrato i diversi effetti positivi della Kangaroo Mother Care, consigliata anche dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, tanto da essere considerata dagli esperti un vero e proprio intervento terapeutico, sia per il neonato che per i suoi genitori. (altro…)

Anemia del neonato

Mag 01
Scritto da Annamaria avatar

L’anemia del neonato è un disturbo frequente più di quel che si pensa nei bambini appena nati. La si scopre con semplici analisi del sangue e si cura con semplici piccoli accorgimenti.

L’anemia del neonato è caratterizzata, come una semplice anemia, con la carenza nel sangue di globuli rossi, quindi dell’emoglobina. Potrebbe essere causata dalla carenza di ferro, magari il latte della mamma non soddisfa il fabbisogno di questo minerale. Anche il latte vaccino potrebbe causarla, perché abbastanza povero di ferro. Nei bambini più grandi potrebbe dipendere da un’alimentazione non abbastanza bilanciata e a base di troppo latte. (altro…)

Ciuccio: come scegliere il migliore

Apr 30
Scritto da Annamaria avatar

Il ciuccio calma spesso i bebè e aiuta nello sviluppo dell’apparato masticatorio. Mia figlia, in realtà, non lo ha mai voluto, ma molte mamme lo usano per i propri neonati: basta non se ne abusi Come scegliere il migliore?

Sappiate che il ciuccio dà una mano anche nella prevenzione della cosiddetta Sids, ossia la morte in culla. Proporlo al bimbo al momento della nanna e dei sonnellini è una delle misure da adottare per ridurre i rischi. Se decidete di farne uso, dovete sapere come scegliere il migliore, quello più adatto a vostro figlio. Innanzitutto dovrete prenderlo della giusta misura. (altro…)

Coronavirus: rapporto madre-neonato post parto

Apr 14
Scritto da Annamaria avatar

L’emergenza Coronavirus mette sotto la lente d’ingrandimento anche il rapporto madre-neonato post parto. Cosa avviene dopo la nascita del bebè?

Il rapporto tra madre-neonato post parto è basilare anche in piena emergenza Coronavirus, ecco perché il Ministero della Salute consiglia di privilegiare la “gestione congiunta di madre e neonato, ai fini di facilitare l’interazione e l’avvio dell’allattamento materno”. Nel caso in cui la mamma abbia sintomi lievi di contagio da Covid-19 gli operatori sanitari possono gestire madre e figlio insieme nella stessa stanza. La donna, chiaramente, dovrà seguire tutte le indicazioni per ridurre al minimo il rischio di contagiare il figlio: lavarsi spesso e bene le mani, indossare una mascherina chirurgica quando allatta. Le stesse precauzioni saranno messe in atto pure nel caso in cui fosse necessario il prelievo meccanico del latte o nel caso in cui si faccia ricorso a latte umano donato. (altro…)

Reggiseno allattamento: che taglia?

Mar 21
Scritto da Annamaria avatar

Quando bisogna scegliere il reggiseno per l’allattamento che taglia prendere? Non è facile, perché spesso il seno quando è gonfio, perché pieno di latte, riempie diversamente la coppa di quando è invece svuotato, dopo la poppata del bebè. Per molte è un bel problema…

Che taglia scegliere per il reggiseno per l’allattamento? Molto spesso, se vi è possibile, sarebbe meglio andare personalmente al negozio per poterlo misurare, ma dato che in questo momento non è possibile uscire e spesso, anche in periodi di normalità, a cui si spera si ritorni presto, alcune mamme non riescono, ecco un consiglio per ordinarlo online con un po’ più di certezze. (altro…)