Articoli taggati come ‘SALUTE E BENESSERE’

Scuola: consigli per la schiena

Set 06
Scritto da Annamaria avatar

Il ritorno a scuola si avvicina… Non è una minaccia! Mia figlia è contenta di tornare tra i banchi: farà la prima media e vuole conoscere i suoi nuovi compagni. Poi, magari, subito dopo se ne pentirà… 😉 Proprio per il carico di libri che i bimbi portano ecco arrivare sei utili consigli per la schiena, per evitare di farsi male.

I consigli per la schiena, con il ritorno a scuola e gli zaini sulle spalle, sono utili per non far sì che si abbia dolore. E’ il dottor Joshua Hyman, della chirurgia ortopedica del New York-Presbyterian Morgan Stanley Children’s Hospital, che regala i sei consigli utili per la schiena, così anche il ‘back to school’ è migliore.

1 – Bisogna eimparare a sentire il peso delle cartelle. Secondo Hyman, gli zaini non dovrebbero pesare più del 15 per cento del peso corporeo del bambino. (altro…)

Beauty routine in adolescenza

Ago 29
Scritto da Annamaria avatar

Anche in adolescenza è indispensabile prendersi cura della propria pelle e avere una vera e propria beauty routine. Così che ‘da grandi’ ci si mantenga sempre ‘giovani e belle’.
Quando si è piccole si pensa che quel che Madre Natura dà, non ci sia mai tolto, anche io ne ero convinta. Non è così. La beauty routine in adolescenza è indispensabile se si vuole conservare una pelle elastica, sana e idratata.
In adolescenza la sfida quotidiana diventa per alcune quasi insostenibile. L’umore che varia e il corpo che cambia. E a fine estate è ancora più dura: la ripresa del lavoro, della scuola, dello sport. La beauty routine fa sì che si possa iniziare con un segreto di bellezza in più. Bio-Oil è il partner ideale per insegnare alle proprie figlie una beauty routine veloce ed efficace, proprio come piace a loro. (altro…)

Stress da rientro

Ago 27
Scritto da Annamaria avatar

In quanti domani torneranno al lavoro? Credo in moltissimi. Pare che le vacanze generino ansia, ora c’è poi lo stress da rientro. Come si fa a sconfiggerlo?

Ecco qui di seguito alcune regole per sconfiggere lo stress da rientro, quello che ci provoca disagio per il tornare al lavoro: la solita routine fa paura a tutti…
Uno studio online di In a Bottle dice proprio che a causare lo stress da rientro sono varie cose: il ritorno alla routine (63%), le ansie sul lavoro (57%) e i colleghi (49%). “Lo stress – spiega Giandomenico Bagatin, psicoterapeuta – è dovuto a frustrazione. Le vacanze possono essere piacevoli ma se si torna a una vita insoddisfacente, si rischia di essere più stressati di prima”. (altro…)

Meraviglioso yoga

Ago 26
Scritto da Annamaria avatar

Non l’ho mai praticato, ma ogni volta, a fine vacanze, prima del rientro a tutto regime penso: quest’anno farò yoga, perché pare sia meraviglioso.

E’ così, lo yoga è meraviglioso. Il cervello si riequilibra, la disciplina fa bene, rende tutti più calmi ma svegli. Lo certifica ora anche uno studio americano: grazie al meraviglioso yoga, alla respirazione e alle varie ‘contorsioni’ che massaggiano i centri energetici, si sta meglio e si riplasmano sensibilmente alcune strutture del cervello.

Secondo la ricerca ‘made in Usa’ la pratica millenaria degli ‘asanas’ (le varie posizioni) crea più materia grigia nell’area della memoria. Diminuisce l’attività della parte ‘rettile’ del cervello, l’amigdala, che fa scattare le paure. (altro…)

Prevenire soffocamento da cibi

Ago 25
Scritto da Annamaria avatar

Ci sono alimenti pericolosi con i quali i bambini rischiano il soffocamento da cibo. Prevenire è meglio che curare, quindi ecco alcuni consigli che possono aiutare.

Come prevenire il soffocamento da cibo? I bambini fino ai 4 anni sono quelli più esposti al rischio di asfissia da cibo.
Secondo i dati del Ministero della Salute, sono circa 1000 i bambini in Italia che ogni anno arrivano in ospedale con problemi di soffocamento e di questi, tra il 60% e l’80% sono da cibo. Per questa ragione, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), le Associazioni di categoria , è sono state stilate le linee per la prevenzione del soffocamento da cibo in età pediatrica. (altro…)

Colpi Calore bimbi: decalogo

Ago 02
Scritto da Annamaria avatar

Un decalogo per prevenire i colpi di calore nei bimbi. Con queste temperature noi mamme dobbiamo sapere cosa fare esattamente per non rischiare.
Il decalogo per scongiurare i colpi di calore nei bimbi arriva dall’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma che lo pubblica.

I colpi di calore nei bimbi, soprattutto se affetti da particolari patologie, possono essere fatali. Il decalogo serve ad aiutare noi genitori.
“Il colpo di calore – spiegano gli esperti – è dovuto a un innalzamento improvviso della temperatura corporea. Le condizioni che possono causare questa complicazione sono tre: temperatura elevata, alto tasso di umidità e scarsa aerazione”.
I sintomi sono diversi e possono manifestarsi con più o meno intensità: (altro…)

Vaccini obbligatori: decreto è legge

Lug 28
Scritto da Annamaria avatar

Il decreto è legge: i vaccini obbligatori creano ancora polemica ma i 305 sì alla fiducia alla Camera parlano chiaro.

Con il decreto Lorenzin che ora è legge, dopo 18 anni i vaccini tornano obbligatori per potersi iscrivere a scuola. Si è arrivati a questo per fare fronte all’allarmante calo delle coperture vaccinali in Italia.

Ora che il decreto è definitivamente legge, cosa prevede in merito ai vaccini obbligatori? (altro…)

Dieta vegana per i bambini: consigli

Lug 23
Scritto da Annamaria avatar

Dieta vegana per i bambini? Se sì sono tante le raccomandazioni e dagli esperti arrivano i consigli perché sia sicura.
Sempre più persone scelgono di mangiare vegano: mamma e papà vogliono una dieta vegana pure per i bambini, ma bisogna fare attenzione, da qui i consigli dei pediatri.

La tendenza è in aumento, lo conferma Salvatore Barberi, pediatra dell’ospedale Fatebenefratelli di Milano (Asst Fatebenefratelli-Sacco), nel consiglio direttivo della Società italiana di pediatria preventiva e sociale. Ha affrontato l’argomento in un ‘position paper’ Sipps, a cui ha lavorato con la collega Margherita Caroli, specializzata in Pediatria e Scienza dell’alimentazione e, fra le altre cose, componente del comitato tecnico del programma ‘Okkio alla Salute’ di Ministero della Salute e Istituto Superiore di Sanità. (altro…)