Articoli taggati come ‘famiglia’

Natale a misura di bimbo

Dic 04
Scritto da Annamaria avatar

Ci siamo, è partito il conto alla rovescia. Per un Natale a misura di bimbo arrivano i consigli della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale, un decalogo per noi genitori con importanti messaggi per educare i nostri figli.

Accorgimenti sull’alimentazione, sul tempo libero e sulla sicurezza fuori e dentro casa, tutto questo è importante per un Natale a misura di bimbo. Ecco qui di seguito il decalogo: (altro…)

Abbronzate e sicure in montagna

Nov 27
Scritto da Annamaria avatar

Comincia a fare freddo, sono già molte le famiglie che trascorreranno le vacanze natalizie in montagna. Per noi mamme sempre attente a rimanere in forma, l’abbronzatura rimane un sogno, soprattutto d’inverno, è opportuno, però, proteggersi sempre, in alta quota, sono certa che lo sappiate, ancora con maggiore attenzione. Abbronzate e sicure in montagna, senza paura di arrossamenti, bruciature, odiosissimi eritemi: si può? Certo, basta portare in valigia abbronzanti certificati, senza dimenticarli mai. Ottimi, per giunta, anche per i vostri bambini, perché per loro l’attenzione deve sempre essere massima, chiaramente. (altro…)

Natale 2018 nel Lazio

Nov 18
Scritto da Annamaria avatar

Vivo a Roma, nel Lazio, per questo inizio a raccontarvi cosa accadrà in questa bella regione e nella Capitale a Natale 2018. Per chi volesse viaggiare in famiglia, ecco il momento ideale per farlo.

Anche in questo 2018 nel Lazio e più precisamente a Roma a Natale tutti i giorni anche festivi dal 7 dicembre al 13 gennaio 2019, c’è la mostra “100 Presepi in Vaticano” (“Artigianato come strumento di pace”), giunta alla sua 43° edizione, che raccoglie circa 200 creazioni artigianali provenienti da alcune regioni italiane e da oltre 25 paesi stranieri. (altro…)

Viaggiare: mercatini di Natale 2018

Nov 13
Scritto da Annamaria avatar

Bello tornare a viaggiare in famiglia anche d’inverno. Quali sono i mercatini di Natale più sognanti in questo 2018? Uno di questi è a Seefeld, in Austria. Dal 30 novembre al 6 gennaio in una ventina di bancarelle in stile tirolese propongono prelibatezze da mangiare e da bere e prodotti di artigianato locale. C’è uno spazio dedicato ai più piccoli in cui i bimbi creano gli addobbi per le feste e spediscono le letterine a Gesù nell’ufficio postale degli angeli. (altro…)

Viaggiare con i bambini fa bene

Set 16
Scritto da Annamaria avatar

Viaggiare con i bambini fa bene, è per genitori e piccoli un’esperienza positiva che psicologi, psicoterapeuti e pediatri consigliano sempre. A volte mamme e papà sono spaventati di partire con al seguito pargoli: pensano che sia presto. Devono, invece, stare sereni e tranquilli.

Viaggiare con i bambini fa bene, non è vero che non è opportuno stravolgere le abitudini dei figli, farli stancare troppo. Gli esperti pensano fermamente che ogni esperienza e situazione in grado di stimolare la fantasia, curiosità e creatività del bambino, sia positiva per il suo sviluppo. E i viaggi sono esperienze. Pediatri e psicologi infantili inoltre dicono che con i bimbi bisogna fare ciò che ci rende felici, così che a essere appagati siano i grandi e i piccini. (altro…)

Glamping

Mag 19
Scritto da Annamaria avatar

Per le vacanza con i vostri figli, se andare in camping vi atterrisce, avete mai pensato al glamping?

Se alcuni di voi non sanno ancora cosa sia il glamping, nessuna paura. Il glamping è un ‘camping glamour’ per campeggiare in comodità. E’ la nuova tendenza quando si parla di campeggio. Il comfort di un hotel in combinazione con l’ambiente naturale e la libertà di un campeggio. Durante la vacanza glamping si risiede in una tenda super lusso completamente attrezzata (tenda lodge) o in una favolosa casa mobile. Si campeggia tutti insieme allegramente, ma con stile, circondati da ogni comfort. (altro…)

Ponte Primo maggio 2018 con i bambini

Apr 22
Scritto da Annamaria avatar

Ci siamo il ponte del Primo maggio 2018 è alle porte: partiamo con i bambini al seguito? Certo. Tante le idee, grazie all’Italia, un paese bellissimo.

E’ praticamente estate e allora, grazie al clima ‘hot’ ecco dove possiamo andare per il ponte del Primo Maggio 2018 con i bambini.

Iniziando dal sud il ponte del primo maggio 2018 potrebbe essere l’occasione per visitare la Sicilia con i bambini: Palermo e la spiaggia di Mondello, Trapani, Agrigento con la stupenda Valle dei Templi. E non solo. Ci sono città stupende come Noto, Ragusa e Taormina con il suo affascinante teatro greco. Andando più su si potrebbe pensare a una vacanza in costiera amalfitana, le isole del Golfo di Napoli e Napoli stessa, una città che ha da offrire tantissimo. C’è poi la splendida Puglia con le perle di Otranto e Lecce i suoi stupendi borghi come Alberona, Bovino, Cisternino, Presicce, Vico del Gargano. E perché non andare a Matera? tI grandi classici sono Roma e Firenze, salendo al nord ci sono le Cinque Terre, in luogo magico soprattutto in questo periodo. (altro…)

Super papà

Mar 16
Scritto da Annamaria avatar

I padri sono sempre più super papà, più presenti nella vita dei figli, così si dice. Ed è davvero un bel messaggio in vista della loro festa, il 19 marzo.

Essere un super papà non è poi così difficile, anche se bisogna fare attenzione allo stress che potrebbe danneggiare lo sviluppo della prole.

La figura del papà italiano “è molto cambiata negli ultimi decenni, si tratta soprattutto di una modificazione dovuta allo sforzo che richiede ricoprire tale ruolo”, afferma Paola Vinciguerra, psicoterapeuta e Presidente dell’Associazione Europea Disturbi da Attacchi di Panico Eurodap all’Ansa. “Si potrebbe dire che un tempo i padri figuravano come più duri e responsabilizzanti – sottolinea l’esperta – meno comunicativi, meno attenti e partecipativi con lo scopo di preparare i figli alla dura vita che si prospettava loro; i papà d’oggi invece risultano più protettivi e sacrifichevoli nei confronti dei propri pargoli, impiegano molto tempo ed energie per garantire alla propria famiglia la propria presenza e il benessere; ma il tutto può arrivare a stremarli. La colpa è dello stress”. (altro…)