Articoli taggati come ‘calcio’

Acqua per neonato

Mag 15
Scritto da Annamaria avatar

acqua-per-neonato

L’acqua domina la nostra vita, noi siamo fatti soprattutto di acqua. E’ per questa ragione che dobbiamo scegliere con cura l’acqua per il neonato. Ci sono vari fattori nel decidere quale acqua sia ad hoc per il neonato. I loro reni sono ancora immaturi e necessitano quindi di acque poco mineralizzate, altrimenti rischierebbero di affaticare e sovraccaricare il loro sistema renale. Il residuo fisso non deve superare i 500 mg. per litro. Ci sono poi altri fattori da tenere in considerazione nello scegliere l’acqua per il neonato.

Residuo fisso a 180 °C: non dovrebbe superare i 500 mg. per litro. A secondo dell’alimentazione del neonato sono normalmente consigliate le acque oligominerali, quelle cioè con un Residuo Fisso a 180 °C compreso tra 50 e 500 mg. per litro. (altro…)

Vegetali ricchi di calcio

Mar 08
Scritto da Annamaria avatar

Vegetali ricchi di calcio per assumerlo e stare meglio, senza ingurgitare troppo latte e latticini, per i tanti che sono intolleranti soprattutto. E’ importante assumere calcio, secondo quanto indicato dalla Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana, l’apporto quotidiano di calcio per individui adulti dai 19 ai 50 anni è attorno ai 1000 mg al giorno, che diventano 1200 mg dai 51 anni in poi. Ci sono vegetali ricchi di calcio che possono aiutare moltissimo e fanno bene anche ai vostri figli, non solo a voi, care mamme. (altro…)

Con il pancione niente diete ipocaloriche

Gen 28
Scritto da Annamaria avatar

Quando si ha un bel pancione in divenire niente calorie in eccesso, ma neppure una dieta ipocalorica. Mangiare il 30% in meno del fabbisogno calorico può causare danni allo sviluppo cerebrale del feto irreversibili.
Lo ha stabilito una ricerca effettuata dalla University of Texas Health Science di San Antonio, la Southwest Foundation for Biomedical Research e la Schiller University di Jena.

Gli studiosi hanno preso sotto esame le gravidanze dei babbuini e hanno osservato che quando la futura mamma non si nutre abbastanza o in modo sbagliato, il feto va in sofferenza cerebrale. Da sottolineare danni nella formazione delle connessioni intercellulari, una riproduzione cellulare inibita e diminuiti livelli dei fattori di crescita.
(altro…)

Riise sceglie la Stokke

Ago 30
Scritto da Annamaria avatar

Calcio e calciatori non solo per aziende telefoniche…

La Stokke, azienda leader in campo internazionale sui prodotti per l’infanzia come seggioloni, passeggini, arredo per le camerette dei piccoli, ha scelto John Arne Riise e la sua famiglia, la moglie Maria e la piccola Emma, come volto per il proprio brand.
In comune hanno i natali ad Alesund, in Norvegia, il paese in cui è stata addirittura eretta una statua in onore del giocatore dell’AS Roma.
Al negozio Cosebimbi di Roma l’incontro tra l’azienda e Riise. (altro…)