Articoli della categoria ‘GRAVIDANZA’

Diastasi mamme: patologia

Giu 11
Scritto da Annamaria avatar

La diastasi colpisce molte mamme. E’ una patologia. Una mamma su tre ne soffre dopo il parto: le fasce addominali, che normalmente si aprono durante la gravidanza, non si richiudono nei primi 9 mesi immediatamente dopo il parto, lasciando un  vero e proprio buco nella fascia centrale della pancia delle donne, che può causare diversi disturbi funzionali.

La diastasi nelle mamme deve essere roconosciuta come una patologia. Emma Gadda, di Varese, è la fondatrice del gruppo Diastasi Mamme che conta oltre 6 mila iscritte in tutta Italia, che ha come obiettivo quello di diffondere la consapevolezza di questa malattia per promuovere dei percorsi risolutivi che, in assenza di esercizi fisici, sono chirurgici. Serve l’addominoplastica, di cui recentemente la Regione Lombardia ha riconosciuto il rimborso del Servizio sanitario. “Ma solo se la separazione tra le fibre muscolari supera i 5,1 cm”, precisa Emma Gadda che non ne è felice. (altro…)

Parto in casa per la SIN da evitare

Giu 06
Scritto da Annamaria avatar

Il parto in casa è rischioso. Per la SIN, Società Italiana di Neonatologia,  è da evitare. Lo sottolinea ancora una volta, precisando che l’ospedale è il luogo più sicuro dove dare alla luce un bambino.

La scelta di partorire in casa rappresenta lo 0.5-2% dei casi a seconda delle aree geografiche. In Italia non ci sono dati precisi, ma si stimano circa 500 parti all’anno a domicilio o in casa maternità, quindi lo 0,1% dei circa 450.000 nati l’anno. Alcune donne optano per il parto in casa, in una visione più olistica della gravidanza, da vivere in un ambiente più intimo e confortevole, come quello domestico. Da quando è iniziata la diffusione del parto in ospedale, grazie alla costruzione degli stessi durante la metà del secolo scorso, tuttavia, si è considerevolmente ridotta la mortalità e la morbilità materna e neonatale, che attualmente hanno raggiunto in Italia livelli di assoluta eccellenza. (altro…)

Dieta post parto di Meghan Markle

Giu 02
Scritto da Annamaria avatar

Meghan Markle, dopo la nascita del piccolo Archie, vuole subito tornare in forma. La dieta post parto di una come lei incuriosisce molto. L’ex attrice statunitense, del resto, alla forma top non rinuncia facilmente. La Duchessa del Sussex è sotto la lente d’ingradimento, poi, sia dei sudditi che del resto della popolazione dell’intero pianeta.

In cosa consiste la dieta post parto di Meghan Markle? Stando alle solite voci vicine all’ex attrice, la Duchessa si nutre essenzialmente di un mix di succhi, centrifughe e bevande salutari. (altro…)

I 10 consigli per rimanere incinta

Mag 29
Scritto da Annamaria avatar

Hai deciso che vuoi un bambino? Ti senti pronta a diventare finalmente mamma e insieme al tuo compagno di vita formare una famiglia? Ci sono i 10 consigli per rimanere incinta. Le cose più importanti che ti aiuteranno, diciamo così, a realizzare il tuo sogno.

I 10 consigli per rimanere incinta danno una mano: eccoli

Interrompere la contraccezione

Avere rapporti sessuali nel momento giusto (altro…)

Cistite in gravidanza

Mag 24
Scritto da Annamaria avatar

La cistite colpisce anche in gravidanza. In estate le donne sono, tra l’altro, maggiormente a rischio. E’ spesso causata da batteri, il più comune dei quali è l’escherichia coli, un batterio di origine intestinale. L’aumento del PH vaginale, che facilita la proliferazione dei batteri che normalmente si trovano nella vagina, e l’aumento del progesterone, un ormone che determina il rilassamento della muscolatura di vescica e uretra, favorendo così il ristagno dell’urina, più la stitichezza in gravidanza facilitano l’arrivo della cistite.

I sintomi della cistite in gravidanza sono gli stessi:bisogno frequente e talvolta urgente di urinare, bruciore e dolore durante la minzione, urine maleodoranti e a volte con piccole tracce di sangue. Si possono anche avere febbre e brividi. (altro…)

Valori ferro in gravidanza

Mag 23
Scritto da Annamaria avatar

Il ferro è importantissimo nel nostro organismo, in gravidanza ancora di più, quali sono i giusti valori per non incorrere in problemi seri?

Il ferro è necessario per produrre l’emoglobina, proteina che, presente nei globuli rossi, trasporta l’ossigeno nel nostro corpo. Ogni giorno, come riporta l’Istituto Superiore di Sanità, il nostro corpo ha bisogno di 10-12 milligrammi di ferro. In caso di gravidanza questi valori aumentano: è necessaria una quantità maggiore, circa 30 milligrammi al giorno. (altro…)

Congedo maternità: come fare domanda

Mag 22
Scritto da Annamaria avatar

Come fare domanda all’INPS per il congedo maternità successivamente all’avvenuto parto? La manovra di governo 2019 (comma 485) riconosce “alle lavoratrici la facoltà di astenersi dal lavoro esclusivamente dopo l’evento del parto entro i cinque mesi successivi”.

L’applicazione della legge ora permette alla madre di utilizzare l’intero congedo obbligatorio di cinque mesi dopo la data del parto, quindi restando al lavoro per l’intera gravidanza. Come fare domanda per ottenere il congedo maternità? E’ semplice. Ricordate innanzitutto che la domanda va presentata comunque entro i due mesi precedenti al parto. E’ possibile utilizzare la procedura telematica, oppure chiamare il contact center INPS, o ancora rivolgersi a un patronato. (altro…)

Yoga e pilates col pancione toccasana

Mag 21
Scritto da Annamaria avatar

Lo sport in gravidanza va fatto. Lo ripeto sempre. Lo yoga e il pilates col pancione sono un vero toccasana ad esempio, come sottolineano molti esperti. E’ un tipo di attività fisica che fa bene quando si è incinta, ma pure ‘prima’ e ‘dopo’ la gestazione. (altro…)