Articoli taggati come ‘carnevale 2024’

Frappe al forno

Gen 22
Scritto da Annamaria avatar

Ci siamo: il 28 gennaio inizia ufficialmente il Carnevale 2024, che si concluderà martedì 13 febbraio, con il celeberrimo Martedì Grasso. I dolci di questo periodo sono la mia passione, ma fritti possono far male a grandi e piccini, soprattutto in grandi quantità. E dato che spesso se ne fanno scorpacciate, allora ecco la ricetta delle frappe al forno, sicuramente più leggere.

frappe al forno

Le frappe, qui a Roma le chiamiamo così, sono le chiacchiere. Stessa identica cosa. Farle al forno è più healthy, tutto qui. Cosa bisogna avere in dispensa per la ricetta?

500 grammi di farina 00

50 grammi di burro a temperatura ambiente

1 tuorlo d’uovo

3 uova medie

6 grammi di lievito in polvere per dolci

1 pizzico di sale

70 grammi di zucchero

Un pochino di rum

1 baccello di vaniglia

In una ciotola capiente o nella planetaria mettete la farina con il lievito, versate anche zucchero, il pizzico di sale, le uova intere e il tuorlo, il pochino di rum. Amalgamante ben, bene gli ingredienti, unite i semi del baccello di vaniglia e il burro. Continuate a impastare, quando l’impasto sarò sufficientemente malleabile, stendetelo sul piano di lavoro in cucina e date una forma sferica. Avvolgetelo quindi nella pellicola e lasciatelo riposare per mezz’ora. Poi prendendone una piccola parte per volta, usando il mattarello, stendetelo sottile e ricavate dei rettangoli di circa 10×6 cm. Fate degli intagli obliqui su ogni rettangolo.

Prendete una pentola e versate dell’acqua dentro, fatela riscaldare e quindi fate poi sbollentare le frappe, una o massimo due per volta, dentro, fino a quando non torneranno in superficie. Scolatele e trasferitele un una teglia foderata di carta forno. Riempite a mano a mano la teglia. Cuocete a forno ventilato preriscaldato a 200° per circa 5 minuti per lato. Quando saranno pronte e si saranno raffreddate, ricopritele con zucchero a velo. Le frappe al forno sono friabili e molto, molto buone.