Alcol in gravidanza dannoso per il feto

Set 03
Scritto da Annamaria avatar

Non ci sono dubbi. L’alcol in gravidanza è dannoso per il feto. I deficit che potrebbe causare sono numerosi. L’Istituto Superiore di Sanità dà le sue raccomandazioni.

Lo sappiamo ormai con certezza da tempo quanto l’alcol sia dannoso per il feto in gravidanza.
Le raccomandazioni dell’Istituto Superiore di Sanità diconoche non si può trasgredire: le mamme devono cessare del tutto di bere alcol in gravidanza come pure nella fase del concepimento. L’alcol è dannoso per il feto perché è in grado di attraversare la placenta e arrivare direttamente al lui con la stessa concentrazione in cui è presente nell’organismo della madre, interferendo con i normali processi di sviluppo fisico e intellettivo del bambino in maniera più o meno grave, a seconda della quantità consumata. (altro…)

Vaccini, basta l’autocertificazione

Set 02
Scritto da Annamaria avatar

Con la legge sui vaccini obbligatori si è scatenato il caos, genitori state calmi: per iscrivere i nostri figli a scuola, solo per questo anno scolastico, basta l’autocertificazione.

Polverone vaccini? Non fate drammi, basta l’autocertificazione in cui si dichiara di aver richiesto alla Asl le vaccinazioni obbligatorie non ancora somministrate. Può anche essere sufficiente presentare, ma solo per l’anno 2017-18, una mail o una raccomandata inviata alla asl.

Le acque, piuttosto turbolente, sono state calmate da una circolare messa a punto dai ministeri della Salute e dell’ Istruzione.
Per il nuovo obbligo vaccinale basta l’autocertificazione. (altro…)

Pedalata in acqua

Set 01
Scritto da Annamaria avatar

Subito dopo il parto, dopo nove mesi di gestazione e inevitabilmente qualche chilo in più, si pensa a come ritornare in forma. Camminare, e tanto, anche solo a passo svelto, aiuta. C’è un nuovo metodo, però, per drenare, tonificare, combattere la cellulite e snellire nuovamente la propria figura: la pedalata in acqua, un metodo AcquaGo.

La pedalata in acqua nelle cabine singole, il cosiddetto Guscio, regala un mare di benefici. Inutile dirvi che la pedalata è aiutata e addolcita dall’acqua. La circolazione migliora, acquistate tonicità, si bruciano calorie e il corpo si assottiglia. La figura viene modellata, si riducono ritenzione idrica e cellulite con risultati evidenti sulle gambe e sul girovita. C’è di più. Una speciale miscela di acqua e ozono stimola inoltre il rinnovo della pelle, che risulta più compatta e levigata. (altro…)

Back to school: zaino o cartella?

Ago 31
Scritto da Annamaria avatar

Il back to school è a un passo: cosa scegliere per i nostri figli? Zaino o cartella?

Il peso dell’istruzione passa anche da questo e allora cosa scegliere? Lo zaino o la cartella? Una ricerca dell’Università di Bologna sottolinea che il 40% dei bambini tra i 10 e i 15 anni sopporta un peso di circa otto chili o più, un peso che varia tra il 20 e il 30% in più rispetto al loro peso corporeo.

Lo zaino della scuola primaria deve essere più grande di quello usato alla scuola materna dovendo contenere quadernoni, libri, astuccio a tre scomparti e, per i bambini che mangiano a scuola, i contenitori per il pranzo e la merenda. (altro…)

Gravidanza, aspirina per prevenire gestosi

Ago 30
Scritto da Annamaria avatar

In gravidanza l’aspirina è ottima per prevenire la gestosi. E’ quanto emerge da uno studio internazionale, con il Policlinico di Milano come unico centro italiano. Una piccola dose di aspirina potrebbe salvare la vita alle donne in gravidanza che siano ad alto rischio per la pre-eclampsia.

L’aspirina provvidenziale per prevenire la gestosi in gravidanza. Questa malattia è tra le maggiori cause di mortalità e di patologia materna e colpisce fino al 5 per cento di chi è in dolce attesa in tutto il mondo. Lo sottolinea una ricerca internazionale pubblicata sulla rivista scientifica New England Journal of Medicine, al quale il Policlinico di Milano ha contribuito come unico centro italiano, guidata da Kypros Nicolaides, specialista del King’s College di Londra. (altro…)

Beauty routine in adolescenza

Ago 29
Scritto da Annamaria avatar

Anche in adolescenza è indispensabile prendersi cura della propria pelle e avere una vera e propria beauty routine. Così che ‘da grandi’ ci si mantenga sempre ‘giovani e belle’.
Quando si è piccole si pensa che quel che Madre Natura dà, non ci sia mai tolto, anche io ne ero convinta. Non è così. La beauty routine in adolescenza è indispensabile se si vuole conservare una pelle elastica, sana e idratata.
In adolescenza la sfida quotidiana diventa per alcune quasi insostenibile. L’umore che varia e il corpo che cambia. E a fine estate è ancora più dura: la ripresa del lavoro, della scuola, dello sport. La beauty routine fa sì che si possa iniziare con un segreto di bellezza in più. Bio-Oil è il partner ideale per insegnare alle proprie figlie una beauty routine veloce ed efficace, proprio come piace a loro. (altro…)

Waffle al cacao

Ago 28
Scritto da Annamaria avatar

Lo so, con questo caldo forse è ancora presto e sto cercando di far limitare a mia figlia il consumo di cioccolato, poi le escono le bollicine sul volto… Però i waffle al cacao sono ‘da paura’!!!
E’ una gustosissima variante dei classici e buonissimi waffle. La ricetta per farli al cacao è semplicissima. Per realizzare a casa i waffle al cacao basta aggiungere cacao alla pastella fatta con uova, farina, zucchero e latte.

Ricordatevi per per ottenere la tipica forma a nido d’ape servirà la piastra specifica.

La colazione è davvero speciale con waffle al cacao. Ancora di più se, appena arriverà il freddo, aggiungerete la panna montata e una salsa al cioccolato. Possono pure essere serviti con una pallina di gelato alla vaniglia e frutta fresca però. (altro…)

Stress da rientro

Ago 27
Scritto da Annamaria avatar

In quanti domani torneranno al lavoro? Credo in moltissimi. Pare che le vacanze generino ansia, ora c’è poi lo stress da rientro. Come si fa a sconfiggerlo?

Ecco qui di seguito alcune regole per sconfiggere lo stress da rientro, quello che ci provoca disagio per il tornare al lavoro: la solita routine fa paura a tutti…
Uno studio online di In a Bottle dice proprio che a causare lo stress da rientro sono varie cose: il ritorno alla routine (63%), le ansie sul lavoro (57%) e i colleghi (49%). “Lo stress – spiega Giandomenico Bagatin, psicoterapeuta – è dovuto a frustrazione. Le vacanze possono essere piacevoli ma se si torna a una vita insoddisfacente, si rischia di essere più stressati di prima”. (altro…)