Articoli taggati come ‘torta’

Torta crema e fragole

Mag 06
Scritto da Annamaria avatar

Avete un compleanno da festeggiare? Una cena speciale? Oppure volete fare un regalo inaspettato ai vostri figli? Cucinate la torta crema e fragole, approfittando di questo delizioso frutto di stagione.

torta crema e fragole

Per preparare la torta crema e fragole occorre avere:

150 grammi di farina 00

120 grammi di yogurt greco alla fragola

1 uovo

50 ml di latte

100 grammi di zucchero

100 grammi di burro fuso

1 tuorlo

8 grammi di lievito per dolci

Per la decorazione:

150 grammi di crema

300 grammi di fragole fresche

Zucchero a velo

In una ciotola rompete l’uovo, unite lo zucchero, lo yogurt grego alla fragola, il latte e il burro fuso, amalgamante con la frusta, aggiungete lentamente la farina e il lievito. Quando l’impasto sarà compatto, versatelo nello stampo di circa 18 centimetri, che avrete precedentemente imburrato e infarinato. Distribuite quindi la crema pasticciera che avrete preparato prima, le fragole tagliate a pezzetti. Infornate la torta crema e fragole a 175° per 50 minuti, quando sarà cotta sfornatela e lasciatela raffreddare. Decoratela quindi con lo zucchero a velo

Ricetta della crema:

4 uova

160 grammi di zucchero

140 grammi di farina 00

1 litro di latte

1 scorza di limone

Scaldate il latte con la scorza di limone, deve arrivare bollire. Incorporatelo a un composto di uova, zucchero e farina, mescolando per bene. Portatelo sul fuoco per fare addensare e in 5 minuti. La crema è pronta.

Torta fredda cioccolato e riso soffiato

Mar 04
Scritto da Annamaria avatar

Si avvicina la primavera, la voglia di cacao tra i bimbi la fa sempre da padrone, per un dolce, anche di compleanno, sfizioso, affidiamoci ai grandi classici, come la torta fredda cioccolato e riso soffiato, una vera bontà.

A casa si può realizzare facilmente. Per la torta fredda al cioccolato e riso soffiato occorre avere:

Per la base:

120 grammi di cioccolato fondente

70 grammi di riso soffiato

Per la copertura:

100 grammi di cioccolato fondente

100 ml di panna fresca

Per la crema: 25 grammi di riso soffiato al cioccolato

3 grammi di colla di pesce

50 grammi di zucchero a velo

100 grammi di formaggio spalmabile, tipo Philadelphia,100 grammi di ricotta fresca

200 ml di panna fresca

Ricordate che la teglia a cerniera del diametro di circa 20 comunque vi aiuterà ad avere un dolce perfetto. Iniziamo. Tritate il cioccolato e fonderlo nel microonde o a bagnomaria. Mischiatelo con il riso soffiato e amalgamatelo, poi versatelo nella teglia e compattarlo, fino a ottenere una base compatta. Mettete tutto in frigo per almeno 30 minuti. Ora la crema: ammorbidite la colla di pesce con acqua tiepida.  Montate 180 ml circa di panna fresca insieme allo zucchero a velo. Aggiungete il formaggio spalmabile, la ricotta e il riso soffiato al cioccolato. nIn un pentolino, scaldate la panna rimanente , sciogliendoci dentro la colla di pesce ben strizzata dall’acqua. Unite il liquido così ottenuto alla crema e mischiate. Distribuite la crema ottenuta sopra alla base di riso soffiato e riporre in congelatore per altri 30 minuti.. Per la copertura fondete il cioccolato, unite la panna e versate la ganache sopra al dolce, livellate e fate raffreddare in frigo per almeno 3 ore. Non vi rimane che servire la torta fredda cioccolato e riso soffiato ai vostri piccoli eroi di casa.

Torta con wafer

Ago 14
Scritto da Annamaria avatar

Domani, Ferragosto, preparerete un pranzo goloso per fare festa? Se volete far felici i vostri bambini, per dessert realizzate la torta con wafer, non c’è neppure bisogno di cuocerla. E’ perfetta per l’estate e il solleone.

torta con wafer

Se volete fare la torta con wafer in casa vi occorre avere:

250 grammi di wafer

250 grammi di mascarpone

500 grammi di panna da montare zuccherata

110 grammi di zucchero

Cioccolato fondente q.b.

Mettere 2 terzi dei wafer che avete in un recipiente e spezzettateli, aggiungete il burro fuso, mescolate bene. Versate quindi il composto ottenuto in uno stampo per dolci di circa 24 centimetri, se a cerniera meglio, altrimenti foderatelo alla base con carta forno.Aiutandovi con un cucchiaio, livellate la base, poi mettete in freezer per una mezz’ora.

In un’altra ciotola, montate la panna zuccherata col mascarpone: per fare prima e avere un miglior risultato, usate le fruste elettriche. Quando il composto sarà cremoso, dividetelo in due e in una delle parti mettere i restanti wafer sempre spettezzati. Ora prendete lo stampo e versate sulla base la crema con dentro i wafer. Livellate e completate con lo strato di crema e panna senza nulla dentro. Mettere in frigo per almeno 4 ore. Prima di servire la torta con wafer, se vorrete, potrete decorarla con una spruzzata di cacao e alcuni wafer interi sopra.

Potrete utilizzare i wafer che i bambini preferiscono: quelli al cacao, alla nocciola, alla vaniglia, o, volendo, anche mischiarli.

Clafoutis di ciliegie

Lug 25
Scritto da Annamaria avatar

Il Clafoutis di ciliegie è un dolce francese: questo frutto così amato e invitante viene affogato in un impasto liquido a base di uova, latte, zucchero e farina. Il risultato è spettacolare. I piccoli lo ameranno, se non l’hanno ancora assaggiato. Ideale per merenda, ma anche come delizioso dopo cena.

claufutis di ciliegie

Per realizzare a casa il Clafoutis di ciliegie per 6 persone occorre avere:

  • 350 gr di ciliegie (peso totale con nocciolo)
  • 2 uova
  • 50 gr di zucchero
  • 50 gr di farina 
  • Mezza bustina di vanillina oppure mezzo cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 50 ml di latte
  • 50 ml di panna liquida fresca
  • 1 cucchiaio di brandy (ma potete sostituire con qualcosa di non alcolico ovviamente)
  • buccia grattugiata di limone
  • buccia grattugiata d’arancia
  • zucchero a velo per guarnire

Montare con le fruste le uova con zucchero, vaniglia e bucce grattugiate degli aromi. Aggiungere panna, latte e brandy e per ultima la farina. Mescolare sempre a velocità bassa con fruste elettriche o, in caso, a mano. Imburrare una teglia da 20 Comunque e aggiungere le ciliegie senza noccioli, versare sopra i frutti l’impasto. Cuocere a 180° in forno statico ben caldo, nella parte centrale. per circa 40 minuti. Ci si accorgerà che il Claufutis di ciliegie è pronto quando si formerà quella crosticina caramellata dorata in superficie. Sfornare e lasciare intiepidire, prima di servire, spolverare sopra lo zucchero a velo,

Watermelon cake

Giu 26
Scritto da Annamaria avatar

Va tanto di moda in estate, anche per celebrare i compleanni. Per chi, come me, compie gli anni col caldo, adulti o bambini, ecco la ricetta della watermelon cake, in italiano torta fredda all’anguria. E’ fresca e dietetica, certo, dovete decidere di abbellirla solo con frutta e senza panna…

Per la watermelon cake in casa occorre avere:

1 anguria

2 grappoli di uva rossa

2 grappoli d’uva bianca

Fragole

Foglie di menta

1 limone

Tagliate a meta un’anguria di grosse dimensioni. Per farla a più piani tagliare la metà dell’anguria in almeno tre fette spesse, intagliare le fette formando dei cilindri di anguria che andranno via, via, messi uno sopra l’altra. Di solito sono tre, andando dal più largo e quello più piccoli. La watermelon cake si piò abbellire con fragole, foglie di menta e i grappoli d’uva. All’occorrenza potete aggiungere anche frutti di bosco o kiwi.

Se volete stupire e non vi importa nulla delle calorie, potrete decorare la torta fredda all’anguria con panna e una copertura di un mix di frutta secca.In questo caso montate la panna ben fredda con lo zucchero a velo e spalmatela sull’anguria. Fate riposare in frigo per almeno 10 minuti. Nel frattempo tritate grossolanamente noci, mandorle e tagliate la frutta. Decorate i lati dell’anguria con la frutta secca e il top del dolce con la frutta fresca. Prima di servire, fate riposare in frigo per 30 minuti.

Torta morbida all’ananas

Mar 06
Scritto da Annamaria avatar

Avete voglia di trascorrere un pomeriggio allegro con i vostri bimbi trasformandoli in piccoli chef? Allora fate una torta, morbida all’ananas sarà una delizia. Per realizzarla in casa vi occorreranno un po’ di ingredienti, ma nessuna paura: è abbastanza semplice.

Per fare la torta morbida all’ananas dovrete avere:

200 gr. di farina tipo 00

200 gr di yogurt bianco (altro…)

Torta slava

Nov 14
Scritto da Annamaria avatar

I dolci sono il mio punto debole, ne cucino sempre diversi a mia figlia, che ha gusti difficili. Bibi sembrerebbe aver molto apprezzato la torta slava, ricetta tipica dell’Est Europa. I bimbi di casa ne andranno matti.

Il nome originale della torta slava è Plesniak, è un dolce composto da tre strati: uno di frolla, uno di marmellata e uno di meringa. Per prepararla a casa vi occorre avere:

per la frolla: (altro…)

Torta Bertolina

Set 05
Scritto da Annamaria avatar

La torta Bertolina è un dolce tipico della città di Crema, perfetto per settembre e i mesi autunnali a venire. E’ a base di uva fragola, se non la si dovesse trovare, si può sempre sostituire con altro tipo d’uva, anche se è un vero peccato. Piace a grandi e piccini, perfetta per colazione e merenda, non è difficile da preparare. Ecco la ricetta.

Per fare la torta Bertolina occorre avere: (altro…)