Tacchino al limone

Set 29
Scritto da Annamaria avatar

La carna bianca fa bene ai grandi, figuriamoci ai piccoli! Per renderla più appetitosa basta poco. Anche solo un pochino di farina e del limone, più cinque minuti del vostro tempo per un secondo gustoso.
Per cucinare il tacchino al limone a due bebè dai due anni in su, in casa dovete avere:

2 fettine di tacchino
il succo di un limone
mezza tazza di farina
un pizzico di sale
olio extravergine d’oliva
buccia grattugiata di limone

In un piatto mescolate la farina con il sale, poi impanate le due fettine di tacchino. Mescolate in una padella 5 cucchiai circa di acqua con 3 di olio. Mettete la pentola sul fuoco e fate scaldare, poi aggiungere le fettine e fatele cucinare bene da entrambe le parti con una fiamma media. Quando saranno pronte, versate sopra il succo del limone che avrete precedentemente mischiato alla buccia grattugiata.

Il piatto è pronto. Meglio se servito con verdure cotte a vapore (patate o carote su tutte).

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 commenti per “Tacchino al limone”

  1. avatar Alessia says:

    buono,facile e leggero 😀

  2. avatar Sara says:

    questo è un classico! me lo mangio ancora pure io 😛

Scrivi un commento per Sara