Articoli taggati come ‘musica’

Bambini, musica: quando iniziare

Feb 10
Scritto da Annamaria avatar

Quando iniziare a far studiare musica ai bambini? I piccoli sin dalla più tenera età sono affascinati dagli strumenti, ma a che età sarebbe meglio farli cominciare?

Se vogliono studiare musica, i bambini devono essere indirizzati e bisogna capire quando è meglio iniziare. Se si desidera che il piccolo si apra verso questo tipo di arte, sarà bene spiegargli sin da subito che deve farlo con cura e dedizione. Quando iniziare quindi con la musica? I bambini dovrebbero farlo a 5 anni: si possono raggiungere risultati notevoli se studia tra i 5 e i 12 anni, ovvero in età scolare.

E’ chiaro che per i bambini sarà pressoché impossibile suonare strumenti che necessitano di una determinata ‘stazza fisica’, come il contrabbasso, l’arpa, il trombone e così via. Di solito si inizia quasi sempre suonando il pianoforte o la chitarra. (altro…)

Musica in gravidanza: cosa ascoltare

Dic 11
Scritto da Annamaria avatar


In gravidanza le sette note fanno bene. Musica, certo, ma cosa ascoltare? Perché non tutti i generi sono l’ideale…

La musica ha un potere terapeutico sempre, in gravidanza ancor di più. Già saprete che gli effetti di note e accordi musicali, del ritmo e delle successioni sonore, sono manna dal cielo per la nostra psiche, per un equilibrio emotivo ottimale, per l’autostima, per il benessere in toto. Pensate un po’, lo sono pure per la crescita del bambino. I suoi effetti sono pazzeschi, quasi magici, anche sul feto che portiamo nel ventre. Rimane però una domanda: cosa ascoltare? (altro…)

30 canzoni da ascoltare durante il parto

Mar 05
Scritto da Annamaria avatar

30-canzoni-da-ascoltare-durante-il-parto

Quali sono le canzoni da ascoltare durante il parto. Spotify pensa siano 30 e ha fatto una playlist per chi è in dolce attesa e sta per dare alla luce il proprio bebè.
La Birthing Playlist contiene le 30 canzoni da ascoltare durante il parto. “La nuova playlist ufficiale di Spotify comprende brani come ” Under Pressure “, “Dont’ Panic ” dei Coldplay e “Fruits of My Labor” di Lucinda Williams. La playlist rispecchia l’esperienza del parto, partendo da canzoni che sono lente e morbide, passando a quelle dal ritmo forte per quando è il momento di spingere, e concludendo con “Unaccompanied Cello Suite #1” di Bach eseguita dal leggendario Yo-Yo. Ma per i primi attimi in cui le donne incontrano i loro piccoli “, hanno spiegato. (altro…)

Lezioni di canto: quando iniziare

Feb 28
Scritto da Annamaria avatar

lezioni-di-canto-quando-iniziareMia figlia ama cantare. Le ho promesso che se possibile, inizierà a prendere lezioni di canto. Ma ha già tutti i pomeriggi impegnati con la danza classica e non è facile trovare un incastro al momento, dato che fa pure il tempo pieno a scuola. Probabilmente dalla prima media farà lezioni di canto. Anche se mi sono sempre chiesta quando sarebbe meglio iniziare.

Parlando con una mia amica che insegna musica delle lezioni di canto e di quando iniziare, mi sono sentita rispondere che è possibile studiare canto in qualsiasi e età e in qualsiasi momento della propria vita.
Il quando iniziare, quindi non sembra basilare. Certo, mi ha spiegato che chi inizia da grande, seguirà un percorso didattico diverso e più approfondito di quello di un bambino. (altro…)

I bebè imparano la musica nel pancione di mammà

Nov 19
Scritto da Annamaria avatar

Bisogna far sentire loro la musica da subito. I bimbi ne traggono beneficio sin da quando sono ancora nel pancione della mamma. Non solo. Alcuni ricercatori finlandesi sono riusciti a dimostrare che i bebè imparano persino la musica ascoltata durante la gravidanza.

Lo studio è stata pubblicato online sulla rivista PLOS One. Dividendo 24 donne in due gruppi, i ricercatori hanno chiesto a un gruppo di cantare, cinque volte alla settimana, un minuto della canzone “Twinkle Twinkle Little Star” ad alta voce e per tutto l’ultimo trimestre di gravidanza. Il risultato è stato sorprendente. I bimbi che hanno ascoltato il brano mentre erano ancora nel grembo materno, l’hanno riconosciuto dopo la nascita.

(altro…)

J.Lo, Max ed Emme la vogliono a casa

Apr 10
Scritto da Annamaria avatar

Ancora una notizia fresca che riguarda le mamme vip e i problemi che hanno con i loro piccoli da GossipNews. Non solo rose e fiori pure per le celebrities…

Quanti pargoli soffrono della sindrome d’abbandono nel momento in cui la mamma deve tornare al lavoro? Molti di più di quando si creda e accade anche ai bebè delle mamme vip, anzi, forse soprattutto a loro.
Jennifer Lopez ha appena confessato di quanto Max ed Emme, i suoi gemellini di due anni, la stiano mettendo in difficoltà. Ogni giorno la pregano di non andare via: “Sono arrivati al punto di mettersi davanti la porta gridando: ‘No, no, mamma, non uscire!’. Io mi sono sentita cattiva”.

La popstar e attrice ha anche aggiunto: “Tutto ciò ti mette veramente a dura prova, sto cercando di capirlo mano a mano che vado avanti. Continuo a cercare di spiegare loro: “Sarò a casa presto””.
I sensi di colpa ci sono, basta superarli con intelligenza e parlare con i propri bambini. J.Lo, 40 anni, nel prossimo film, “The Back-up Plan”, interpreterà una donna che utilizza l’inseminazione artificiale per rimanere incinta. Il ruolo le piace, ma da sola non sa se avrebbe avuto figli, senza l’aiuto e il sostegno del marito Marc Anthony. “E’ troppo difficile, onestamente. Ho tanto rispetto per le mamme single, ma scegliere di esserlo è coraggioso. E’ un duro lavoro avere un bimbo e essere tutto per lui, senza un partner… Non so se sarei riuscita a farlo”.

Per fortuna la sua è una famiglia felice. Anche se Max ed Emme non gradiscono la mamma famosa.

Foto e news: gentilmente concessi da GossipNews

E’ nato Andrea, figlio della Tatangelo e D’Alessio

Apr 01
Scritto da Annamaria avatar

Un’altra nascita vip, come prontamente riportato da GossipNews ieri…

Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio hanno finalmente salutato la nascita del loro primo figlio insieme. Non si conoscono ancora i dettagli del parto.

La notizia è apparsa sul blog dello stesso Gigi dove viene annunciato l’arrivo del piccolo Andrea. Il lieto evento era previsto per questi giorni anche se il bimbo è nato con un po’ di anticipo. Per Anna questo è il primo figlio, mentre per D’Alessio si tratta del quarto: gli altri tre sono nati dall’unione con la sua ex moglie, Carmela Barbato. Il cantante, lo ricordiamo, è anche nonno di una splendida bambina, Noemi, figlia del primogenito Claudio.

Foto e news: gentilmente concessi da GossipNews

Beyonce Knowles incinta?

Mar 26
Scritto da Annamaria avatar

A sentire GossipNews, il nostro vademecum sulla vita delle celebrities, Beyonce Knowles sarebbe in dolce attesa, per la gioia di Jay-Z.

Si sono sposati con una cerimonia segreta il 4 aprile 2008. Nel novembre scorso si diceva stesseroprovando a far arrivare la cicogna. Ora, secondo Blog Mediatakeout.com, pare la stiano aspettando, datoche è già in volo.

Beyonce Knowles dovrebbe essere incinta. “La nostra fonte ora ci ha fatto sapere che la popstar al momento si sta riposando, ma pare abbia tutta l’intenzione di continuare a lavorare per tutta la gravidanza – si legge sul web – Jay-Z, suo marito, è felicissimo per l’arrivo del primo figlio”.

Nessuna conferma alla notizia del bebè. Il portavoce della coppia Alan Nierob ha dichiarato: “Non rispondo alle domande sulla vita privata dei miei clienti”. In autunno, però, era stato lo stesso Jay-Z a lasciarsi sfuggire di quanto volesse un bimbo e di come ci stesse iniziando a provare con la moglie. Tuttavia nello stesso periodo Beyonce, 28 anni, aveva smentito: “Non è acora arrivato il momento. Voglio essere una grande madre, seguendo l’esempio della mia, ma adesso la mia priorità è essere moglie”.

Pancione si o pancione no?

Foto e testo: su concessione di GossipNews (C)