Articoli taggati come ‘canto’

Canto contro depressione post-partum

Gen 20
Scritto da Annamaria avatar

Il canto aiuta le donne a sconfiggere la depressione post-partum, lo sostiene uno studio di ricercatori dell’University College London pubblicato sul British Journal of Psychiatry. Va ‘contro‘ la malattia e vi si oppone, dà una mano a migliorare.

Il canto contro la depressione post-partum, perché da sempre cantare allevia i dolori dell’animo umano ed è così pure per le neomamme. Le donne coinvolte nelle sessioni di canto di gruppo con i loro bimbi per lo studio sono effettivamente migliorate: da qui la conclusione, il canto ottimo contro la depressione post-partum. (altro…)

Lezioni di canto: quando iniziare

Feb 28
Scritto da Annamaria avatar

Mia figlia ama cantare. Le ho promesso che se possibile, inizierà a prendere lezioni di canto. Ma ha già tutti i pomeriggi impegnati con la danza classica e non è facile trovare un incastro al momento, dato che fa pure il tempo pieno a scuola. Probabilmente dalla prima media farà lezioni di canto. Anche se mi sono sempre chiesta quando sarebbe meglio iniziare.

Parlando con una mia amica che insegna musica delle lezioni di canto e di quando iniziare, mi sono sentita rispondere che è possibile studiare canto in qualsiasi e età e in qualsiasi momento della propria vita.
Il quando iniziare, quindi non sembra basilare. Certo, mi ha spiegato che chi inizia da grande, seguirà un percorso didattico diverso e più approfondito di quello di un bambino. (altro…)

Ninna nanna salutare per i prematuri

Apr 17
Scritto da Annamaria avatar

bebe_prematuro

Il vostro bimbo è nato prematuro? Per il suo maggior benessere cantategli una ninna nanna quando è ancora nell’incubatrice in ospedale.
Secondo uno studio, condotto dagli scienziati del Beth Israel Medical Center di New York, pubblicato su Pediatrics, se i piccoli ascoltano una filastrocca intonata da mamma e papà si rilassano, il battito cardiaco rallenta, e mangiano e dormono meglio.

 

La ricerca ha coinvolto 272 neonati e ancora ricoverati nel reparto di terapia intensiva neonatale degli 11 ospedali presi in esame. (altro…)