Articoli taggati come ‘medicine’

Medicine bambini: quando darle

Dic 06
Scritto da Annamaria avatar

Molto spesso noi genitori diamo troppo facilmente medicine ai bambini, invece è importante sapere quando darle e non ricorrere subito ai farmaci. A darci un buon consiglio in merito ci pensa “A scuola di salute”, il magazine dell’Ospedale Bambino Gesù.

“L’assunzione di un farmaco può portare grandi benefici, ma vanno sempre tenuti in considerazione i possibili rischi correlati al suo utilizzo. Un farmaco va preso solo in caso di reale necessità e secondo le indicazioni mediche appropriate. Se non si seguono queste regole, infatti, possono verificarsi fenomeni evitabili e dannosi dovuti proprio all’inappropriatezza terapeutica”, spiega la dottoressa Tiziana Corsetti, responsabile della Farmacia del Bambino Gesù. (altro…)

Farmaci teratogeni in gravidanza classificazione

Mar 24
Scritto da Annamaria avatar

Sono chiamati farmaci teratogeni quei medicinali che provocano importanti deformità fisiche nel feto che possono diventare malformazioni strutturali macroscopiche gravissime. La Food and Drug Administration ha diviso le medicine esistenti sul mercato in cinque classi a seconda dei loro effetti sul feto. E’ bene conoscere la classificazione dei farmaci teratogeni per sapere cosa fare in gravidanza.

In gravidanza si ritiene necessario essere al corrente della classificazione dei farmaci ritenuti teratogeni. (altro…)

Farmaci indispensabili per viaggiare con i bimbi

Lug 05
Scritto da Annamaria avatar

armaci-Indispensabili-per-viaggiare-con-i-bimbi

Quando si parte, Sono moltissime le cose da mettere in valigia. Se si ha famiglia, una su tutti: i farmaci indispensabili per viaggiare con i bimbi .
In vacanza bisogna essere pronte a qualsiasi evenienza, soprattutto se si hanno bambini al seguito, Così meglio avere con sé i farmaci indispensabili per viaggiare con i bimbi : emergenza non mi fai paura più !!!

Quali sono i farmaci indispensabili per viaggiare con i bimbi ?
Sicuramente un antipiretico se si dovesse all’improvviso alzare la temperatura, ma pure in caso di infezioni, come un otite non batterica, in agguato quando si sta al mare. Per molte mie amiche esiste ha solista la Tachipirina, io mi trovo assai meglio con il Nurofen. (altro…)

Che brutta influenza!

Gen 20
Scritto da Annamaria avatar

Influenza-Treatment

Bibi è difficile la prenda, invece quest’anno, da domenica, eccola a casa, povera, con febbre alta, mal di gola forte, tosse, spossata, sotto Nurofen, sciroppo ai propoli e, se la temperatura non si abbassa, da domani, antibiotico…

Il vurus influenzale di questo 2015 è davvero cattivo. Mi ha appena detto il pediatra che siamo sotto ‘pandemia’ e che il picco, come recitano tutte le news di ieri e oggi, è atteso per i primi di febbraio. Nella classe di mia figlia i bimbi sono decimati. Sembra che almeno per quattro giorni ci sia la fase acuta, e poi l’influenza vada via, via scemando, sempre secondo il dottore.
Purtroppo, però, in alcuni casi si protrae per parecchie settimane un senso di stanchezza o di debolezza generalizzata. Speriamo davvero che Bibi ne venga fuori al più presto! (altro…)

Si parte! I farmaci da non dimenticare

Giu 22
Scritto da Annamaria avatar

Quando si fa la valigia, per andare fuori con la propria famiglia, spesso lontano dall’Italia, non si sa mai fino in fondo che farmaci portare con sé. Una mano la regala l’Ospedale Bambino Gesù, che nel suo “Vademecum del piccolo viaggiatore” è chiarissimo sulle medicine da mettere dentro i bagagli.

Ecco l’elenco di cosa portare con sé:

– se il vostro bambino è affetto da una patologia cronica, accertatevi che i farmaci che utilizza abitualmente siano sufficienti per tutto il periodo di vacanza

– un antipiretico-analgesico come il paracetamolo o l’ibuprofene. Preferire quelli somministrabili per via orale poiché le supposte sono soggette a cattiva conservazione (altro…)

La febbre dei bimbi: come curarla

Set 27
Scritto da Annamaria avatar

febbre bimbi

Sono contraria alle medicine, figuriamoci quando si tratta di bambini. Le ho sempre date proprio quando necessario. Ho fatto bene. Le linee guida dei pediatri impongono proprio questo, anche in caso di febbre.
“Se il piccolo ha 39°C di febbre ma è tranquillo e gioca senza lamentarsi, non occorre nessuna terapia”, ha spiegato a il Corriere della Sera Alberto Tozzi, pediatra dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma. “La febbre non è il nemico da combattere, ma una reazione dell’organismo per difendersi dalle infezioni – ha confermato Marina Picca, presidente della Società Italiana delle Cure Primarie Pediatriche — Va trattata solo quando rende il piccolo sofferente e irritabile, non lo lascia dormire o mangiare normalmente”. (altro…)

Estate, tempo di ansie

Giu 13
Scritto da Annamaria avatar

bimbi estate

Io dovrei ben saperlo, d’estate è più facile che i bimbi si facciano male. A me è successo praticamente tutte le estati dell’infanzia… e pure dell’adolescenza…!
Traumi, fratture, scottature solari e colpi di sole, congestioni, infezioni alimentari sono dietro l’angolo. Ora, non voglio certo allarmarvi, ma oltre il 70% dei guai di tipo fisico e di salute accadono proprio in questi mesi in cui i bambini con meno di 12 anni trascorrono almeno quattro ore e mezzo all’aria aperta.

 

Giuseppe Mele, pediatra e coordinatore del simposio ‘Cross-border care for children in Europe’, ha voluto regalare alcuni consigli a mamma e papà perché le cose vadano decisamente meglio: “Va benissimo che i genitori invoglino i ragazzi a giocare una partita a calcio o a tennis, giusto per fare due esempi, e va altrettanto bene che i bambini inizino d’estate ad appassionarsi ad una attività sportiva magari con un corso. Ma è bene non esagerare. Ogni attività va proporzionata al tempo e alla ‘fisicità’ del bambino”. (altro…)

Se non c’è il febbrone, niente paracetamolo

Mar 02
Scritto da Annamaria avatar

In questi giorni in cui sono molti i bimbi a casa con l’influenza o infreddature varie, arriva un suggerimento molto importante per mamma e papà: se la temperatura del pargolo non è alta, niente farmaci fai da te che contengano paracetamolo e ibuprofene.

Sono stati gli studiosi dell’American Academy of Pediatrics a spiegarlo. La febbre è un sistema che l’organismo ha per diferndersi dalle infezioni e per stimolare maggiormente il sistema immunitario. Se si usano troppo frequentemente farmaci che contengono queste sostanze, si rischia di far sì che l’organismo non possa difendersi abbastanza e, quindi, fortificarsi. (altro…)