Articoli taggati come ‘medico’

Bambini disabili: lo sport lo decide il medico

Set 19
Scritto da Annamaria avatar

Lo sport è essenziale, anche per i bambini disabili o affetti da malattie croniche. Lo decide il medico che lo prescrive loro.
I bambini disabili devono praticare lo sport, il movimento è sempre essenziale, una necessità fisiologica. Lo sport giusto lo decide il medico. Il professor Francesco Maria Manozzi, titolare di un corso di formazione per Sanità in-Formazione, medico delle Federazioni Sportive Nazionali CONI e CIP e docente universitario, regala ai genitori dei bambini disabili un vademecum, come riporta l’Ansa, che aiuta a individuare l’attività fisica più adatta in base alle caratteristiche individuali del giovane ed al tipo di patologia e disabilità. Lo sport lo decide il medico che consiglia quello più adatto. (altro…)

Meningite: vaccinate i bambini

Ago 02
Scritto da Annamaria avatar


Il pericolo meningite è reale. Per prevenirlo, vaccinate i bambini. Lo consigliano tutti i medici. Si raccomanda di farlo il prof. Roberto Burioni, irologo e immunologo dell’Università Salute Vita San Raffaele di Milano.

Due morti per meningite a distanza di pochi giorni. Susanna Rufi, 19 anni di Roma, stava rientrando dalla Giornata Mondiale della Gioventù a Cracovia quando è stata stroncata dalla malattia. Neanche una settimana prima di lei, la studentessa Alessandra Covezzi, 24 anni, è morta in ospedale a Milano colpita dallo stesso virus.
Per sconfiggere la meningite vaccinate i bambini, non c’è scampo. (altro…)

Nuove Barbie piacciono ai bambini

Lug 15
Scritto da Annamaria avatar

nuova-barbie-piace-ai-bambini

Vi ricordate quando tempo fa vi ho parlato delle nuove Barbie, quelle con varie tipologie fisiche? Beh, sappiate che piacciono molto ai bambini, proprio perché diverse: alte, più bassine, magre o curvy, appartenenti a varie etnie. Ce ne sono per tutti i gusti. Devo ammettere che per scovarle (mia figlia finora ne ha quattro), ho dovuto ordinarle online. Ma sono la sua passione, molto più delle precedenti, quelle classiche, chiamiamole così. Bionde, ‘pennellone’ formose, perfette.

Le nuove Barbie sono più reali e piacciono ai bambini. danno loro un messaggio positivo, aiutano nel processo di accettazione del corpo così com’è, con tutti i suoi difetti, le piccole in questo modo si ‘salvano’ dallo stereotipo di eccessiva magrezza che colpisce moltissimi giovani. E lo dice la mamma di una ballerina di danza classica, che quindi magra deve esserlo quasi ‘per forza’… (altro…)

Vaccinate i bambini

Apr 15
Scritto da Annamaria avatar

vaccinate-i-bambini

Vaccinate i bambini. Tanti medici si stano raccomandando affinché i genitori si responsabilizzino in questo senso, anche Roberto Burioni, virologo, che sul social esorta: Vaccinate i bambini!”. E spiega pure perché sia importante farlo.

Burioni ha deciso tramite il network di dire la sua, di chiarire i dubbi a quei genitori indecisi sul da farsi. Del resto ha sentito forte il dovere di parlare: nel 2016 diversi bambini in Italia sono morti a causa di un morbillo, altri di pertosse. Non erano stati vaccinati per scelta dei genitori, aderenti a fronte anti-vaccini che si allarga sempre di più nel nostro Paese. (altro…)

Vaccini: sono sicuri

Dic 25
Scritto da Annamaria avatar

94367820

I vaccini sono sicuri, per tutti, anche per i bambini che presentano condizioni particolari, come gli allergici e i malati cronici o che in passato hanno presentato una certa sensibilità alle vaccinazioni.

Guido Castelli Gattinara, responsabile del Centro Vaccinale dell’Ospedale Bambino Gesù, ha sottolineato all’Ansa: “I vaccini sono sicuri. Anche bimbi con allergie alimentari o respiratorie possono esser sottoposti a immunoprofilassi senza problemi, così come quelli con sindromi di down, autistici, trapiantati o con malattie croniche, quali asma, diabete e hiv”.
Dei 2.637 bambini cosiddetti “a rischio” vaccinati al Bambino Gesù da settembre 2014 ad agosto 2015, solo 6 hanno avuto reazioni e di lieve entità, risolte spontaneamente dopo pochissimo tempo. (altro…)

Carenza vitamina D: allarme bambini

Dic 11
Scritto da Annamaria avatar

carenza-vitamina-d-allarme-bambini

E’ allarme per i bambini: nel loro organismo c’è sempre più carenza di vitamina D. Sono state la Società Italiana di Pediatria (SIP) la Società Italiana di Pediatria Preventiva e sociale (SIPPS) e la Federazione Medici Pediatri (FIMP) a denunciarlo con un documento in cui hanno individuato i soggetti a rischio e indicato le modalità di profilassi/trattamento
La carenza di vitamina D interessa oltre un bimbo italiano su 2, il 50% fino a punte del 70%. Le conseguenze possono essere davvero gravi: è allarme bambini.

La carenza di vitamina D, nella sua forma più acuta, è responsabile del rachitismo, una patologia pediatrica oggi rara. La vitamina D infatti è essenziale per la sintesi del calcio osseo e questo meccanismo di fissazione del minerale nelle ossa si concentra nelle prime due decadi dello sviluppo di un essere umano. (altro…)

The Hold: il bebè non piange più

Dic 04
Scritto da Annamaria avatar

the-hold-il-bebe-non-piange-piu

The Hold è la mossa con la quale il bebè non piange più. A ‘inventarla’ e metterla in pratica il dottor Robert Hamilton, un pediatra americano, di Santa Monica, in California. Ha sei figli, oltre a occuparsi nella professione dei bimbi.
Basta adottare ‘The Hold‘, ed, eccolo lì, il bebè non piange più, stupefacente. E’ il segreto del dottore per calmare un piccolo disperato. Dal medico, quando sono neonati, accade spesso che i pargoletti versino molte lacrime…

Il dottor Robert Hamilton ha mostrato The Hold in un video pubblicato su You Tube, Il filmato è diventato virale in tutto il mondo. La mossa con cui il bebè non piange più è davvero ‘trendy’ e, soprattutto, utilissima per le neo mamme che spesso non riescono a calmare i proprio figli. (altro…)

Radiografie nei bambini

Nov 06
Scritto da Annamaria avatar
Child patient  in x-ray room.

Child patient in x-ray room.

Radiografie nei bambini? Troppe secondo la tavola rotonda dal titolo “La corretta informazione del rischio/beneficio nell’uso medico delle radiazioni in età pediatrica” organizzata presso il Ministero della Salute, dall’Associazione Italiana di Fisica Medica (AIFM).
Quattro milioni di radiografie nei bambini ogni anno sono moltissime, soprattutto perché se ne ignorano i rischi. Quando le prescrivono ben 4 medici su 10 non informano le mamme e i papà sui possibili danni che possono portare.

In Italia vengono eseguiti ogni 365 giorni quasi 40 milioni di esami radiologici, di questi un decimo sono pediatrici. (altro…)