Articoli taggati come ‘pediatra’

Metodo Estivill

Apr 23
Scritto da Annamaria avatar

Il metodo Estivill, ideato dal dottor Eduard Estivill Sancho, pediatra di Barcellona, e pubblicato nel 1996 nel libro ‘Fate la nanna’ insegna al bambino ad addormentarsi da solo. In molti tra i pediatri dicono che non sia efficace e anzi, sia pericoloso, perchè in qualche modo violento. Ma in cosa consiste?

Ecco come funziona il metodo Estivill: (altro…)

Bambini 2-3 anni già allergici

Apr 06
Scritto da Annamaria avatar

E’ colpa dei cambiamenti climatici, a quanto pare. Bambini di 2-3 anni già allergici, con tutti i problemi che ne conseguono. Prima non era mai accaduto.

“Il momento peggiore arriverà però dal 15 aprile quando, complici le alte temperature, le graminacee fioriranno nella maggior parte del Paese. A preoccuparci poi è un fatto insolito: vediamo bambini di 2-3 anni già allergici ai pollini, cosa che prima non era mai successa. L’esordio nell’infanzia è infatti in genere intorno ai 5 anni”. A segnalarlo all’Adnkronos Salute è Alessandro Fiocchi, responsabile di Allergologia all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. (altro…)

Pediatri bocciano dieta vegana

Feb 01
Scritto da Annamaria avatar

I pediatri bocciano la dieta vegana: ha bisogno di un’integrazione. Non è sufficiente per nutrire i propri figli. Lo sottolinea Claudio Maffeis, referente della Società italiana di pediatria, commentando il caso del ricorso respinto dal Tar di Bolzano di una famiglia che chiedeva di avere pasti vegani per la loro bimba al nido.

Non è la prima volta, i pediatri bocciano la dieta vegana. Le mamme e papà che la richiedono devono farsene una ragione. “Se la quantità di energia e di proteine non è sufficiente, se i nutrienti non vengono forniti in quantità sufficiente vi possono essere vari potenziali problemi: sul sistema nervoso centrale, sull’accrescimento del piccolo e la possibilità di sviluppo di anemia, per questo altrettanto importante se si vuole seguire questo tipo di alimentazione è concordare tutto con il pediatra”, afferma Maffeis, dell’Università di Verona . (altro…)

Influenza bambini: consigli

Gen 09
Scritto da Annamaria avatar

La pandemia da influenza è sempre più estesa. tanti gli adulti malati, Tantissimi gli anziani e i bambini. I consigli arrivano dall’esperto.

“E’ importante che i genitori siano informati per essere così più tranquilli nell’affrontare la fase acuta influenzale dei loro bambini ed evitare corse al pronto soccorso che potrebbero non servire, con la conseguenza di ingolfare ulteriormente queste strutture già così fortemente sollecitate”, spiega ad Askanews il dottor Fabrizio Scalercio, dirigente medico pediatra della UOD Pronto Soccorso pediatrico osservazione breve del Policlinico Umberto I di Roma. (altro…)

Pipì a letto anche a 14 anni: parlarne

Nov 10
Scritto da Annamaria avatar

I vostri figli fanno pipì a letto anche a 14 anni? Non dovete farli vergognare, parlarne è la cosa migliore.

La pipì a letto, enuresi, anche a 14 anni può essere fortemente penalizzante per il ragazzo, ma ricordatevi che parlarne con un esperto è opportuno, perché potrebbe non essere solo un problema psicologico il fattore scatenante. Anzi, aspettare che il problema si risolva da solo è penalizzante. Ad affermarlo sono stati un gruppo di esperti riuniti al Senato su iniziativa della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS), in collaborazione con l’Associazione di Iniziativa Parlamentare e Legislativa per la Salute e la Prevenzione. (altro…)

Adolescenti: 12 per cento tabagista

Giu 28
Scritto da Annamaria avatar

E’ un dato che sconvolge: il 12 per cento degli adolescenti è tabagista, cioè fuma abitualmente. E non basta. Un bimbo su 5 cresce in una casa in cui gli adulti fumano regolarmente. E’ per questa ragione che varie società scientifiche (Fimp, Simri e Aipo) si sono ‘alleate’ per migliorare la preparazione dei medici che devono convincere giovani e genitori a smettere per sempre con le sigarette. Si andrà dal pediatra per smetterla con ‘le bionde’. (altro…)

Nuove Barbie piacciono ai bambini

Lug 15
Scritto da Annamaria avatar

nuova-barbie-piace-ai-bambini

Vi ricordate quando tempo fa vi ho parlato delle nuove Barbie, quelle con varie tipologie fisiche? Beh, sappiate che piacciono molto ai bambini, proprio perché diverse: alte, più bassine, magre o curvy, appartenenti a varie etnie. Ce ne sono per tutti i gusti. Devo ammettere che per scovarle (mia figlia finora ne ha quattro), ho dovuto ordinarle online. Ma sono la sua passione, molto più delle precedenti, quelle classiche, chiamiamole così. Bionde, ‘pennellone’ formose, perfette.

Le nuove Barbie sono più reali e piacciono ai bambini. danno loro un messaggio positivo, aiutano nel processo di accettazione del corpo così com’è, con tutti i suoi difetti, le piccole in questo modo si ‘salvano’ dallo stereotipo di eccessiva magrezza che colpisce moltissimi giovani. E lo dice la mamma di una ballerina di danza classica, che quindi magra deve esserlo quasi ‘per forza’… (altro…)

Bambini: viaggi stimolano cervello

Lug 01
Scritto da Annamaria avatar

bambini-viaggiare-stimola-cervello

Bambini e viaggi sono un binomio perfetto: andare in posti diversi fa bene. Le vacanza stimolano il cervello.
I pediatri dicono di sì ai viaggi, non dovete aver paura di partire con i vostri figli, anche se piccoli.
I viaggi stimolano il cervello, fanno bene ai bambini. Bisogna partire da subito

“In barba a timori e preoccupazioni, posso assicurare che per i bambini sono perfette anche le mete lontane: come ad esempio il Sud e le isole per chi abita al Centro-Nord. Spostarsi permette di conoscere ambienti diversi, odori, natura paesaggi, cibi e dialetti. Tutti stimoli preziosi per lo sviluppo della mente dei bimbi”, ha assicurato il pediatra Italo Farnetani, ideatore delle “Bandiere verdi dei pediatri”, assegnate ogni anno alle località di mare a misura di bambino. (altro…)