Articoli taggati come ‘casa’

Zanzare: repellenti naturali

Giu 23
Scritto da Annamaria avatar

Mia figlia ed io sono afflitte in questo periodo dell’anno dalle zanzare, che ci pungono spesso e volentieri. Questi fastidiosi insetti sono una vera piaga. Odio cospargermi, però, il corpo con repellenti chimici, per questo ho cercato di scoprire quali sono i migliori repellenti naturali per sconfiggerle, o almeno allontanarle da noi. Evitando così, soprattutto a chi ha bebè in fasce, che possano nuocere alla sua delicatissima epidermide. (altro…)

Bambini: consigli per evitare incidenti domestici

Apr 20
Scritto da Annamaria avatar

Ogni anno sono circa 600mila i bambini vittime di incidenti domestici. Come fare per evitare di sbagliare e tenerli al sicuro? Ecco alcuni consigli da seguire.

I consigli per evitare gli incidenti domestici riguardano soprattutto, chiaramente, i bambini fino ai 5 anni o poco più, sono però rivolti soprattutto ai genitori di neonati, davvero troppo piccoli per seguire le raccomandazioni di mamma e papà.

Ecco i consigli per evitare gli incidenti domestici dei bambini: (altro…)

Casa sicura per bambini

Set 14
Scritto da Annamaria avatar

Una casa sicura per i bambini, adatta a loro: come fare? Nel numero del magazine digitale “A scuola di salute” a cura dell’Istituto Bambino Gesù per la Salute del bambino e dell’adolescente, diretto da Alberto Ugazio, ci sono i consigli degli esperti dell’ospedale pediatrico romano su come rendere la casa più sicura per i bambini.

Impedire gli incidenti domestici è obbligatorio, da qui i consigli su una casa sicura per i bambini. Ed ecco qui di seguito tutti i consigli degli esperti. (altro…)

Giocare a casa: balla e stop

Mar 19
Scritto da Annamaria avatar

Oggi qui nella Capitale è una giornata grigia. peccato perché con l’arrivo della bella stagione la domenica la si vorrebbe sempre con il sole. Se avete finito tutti i compiti, cari bimbi, è ora di giocare, stavolta a casa. Perché allora non cimentarsi, con i vostri amichetti, ma pure con mamma e papà, a balla e stop?

Giocare a casa non è poi così male. Basta tv, cartoni o film per le bimbe, e partite di calcio, soprattutto, per i maschietti. Meglio Balla e stop, un gioco danzerino che vi farà divertire. (altro…)

Giochi anti pioggia

Feb 04
Scritto da Annamaria avatar

I giochi anti pioggia sono quelli da fare in casa quando fuori non si può andare. In famiglia, con gli amichetti, si può trascorrere qualche ora di divertimento senza videogames e tv.

Sono moltissimi i giochi anti pioggia da poter mettere in pratica. Tra i tanti che mi vengono in mente, c’è Inventa la storia.
Un giocatore dà il via inventando l’inizio di una storia: “C’era una volta un bambino con i capelli biondi e gli occhi blu…”. L’altro giocatore aggiunge un altra frase e continua la storia: “Il bimbo era nato con un maso lunghissimo con il quale poteva sentire gli odori da molto lontano…”. E, via, via, si va avanti. Non ha un vincitore, ma è molto divertente e fa venir fuori storie davvero belle e spiritose. (altro…)

Parto in casa

Feb 18
Scritto da Annamaria avatar

Parto-in-casa

Il parto in casa diventa sempre più una valida alternativa al classico parto in clinica. Ora anche uno studio sottolinea tutti i suoi benefici. Per le gestanti in buona salute sarebbe addirittura preferibile, la scelta ideale.

Uno studio del NICE, il National Institute for Health and Care Excellence, istituito inglese che si occupa di sanità ed eccellenza nelle cure mediche afferma che il parto in casa è super. La pubblicazione, intitolata ‘Intrapartum care: care of healthy women and their babies during childbirth’, riportata dalla rivista pediatrica UPPA. precisa che “le donne dovrebbero partorire senza dottori”. Il parto più sicuro sarebbe quello in casa o nei centri per la nascita, solo le gestanti ad alto rischio dovrebbero partorire in ospedale. Il documento dice pure a chiare lettere che scegliere dove partorire è un diritto sacrosanto di ogni donna. (altro…)

Sei ore dopo il parto a casa

Gen 12
Scritto da Annamaria avatar

sei-ore-dopo-il-parto-a-casaCi pensate? Tornare a casa appena sei ore dopo il parto e vivere da subito momenti intimi ed esaltanti, anche un po’ agitati, perché no, con il proprio bebè appena nato… Sarebbe un sogno per molte. Ebbene, sì, questo sogno si sta trasformando in realtà.
L’ospedale Torregalli a Firenze sta sperimentando se sia possibile a sole sei ore dopo parto tornarsene a casa. In effetti sembra di sì, se mamma e bimbo, chiaramente, sono in buone condizioni di salute. La dismissione precoce dall’ospedale dove si è dato alla luce il pargolo, tra l’altro, evita al personale medicalizzazioni superflue e libererà posti letto che invece servono a malati gravi. (altro…)

Giochi per bambini in casa

Gen 11
Scritto da Annamaria avatar

giochi-per-bambini-in-casa

I giochi per bambini da fare in casa sono molto utili, soprattutto ora, perché fa ancora sera molto presto. Capita che, pur avendo finito di fare i compiti presto il pomeriggio, fuori sia già buio e allora invece che annoiarsi, potrebbe essere bello divertirsi anche tra le quattro mura. Se non si è soli, ma con uno o più amichetti, insieme a voi si può sollazzarsi con uno tra i giochi per bambini da fare in casa tra i più dinamici, come ‘Attenti alla coda’. Con lo spago o dei nastri, abbastanza lunghi da penzolare e toccare terra, fissati alla vita a mo’ di code, bisognerà ballare a ritmo dance e cercare di impadronirsi delle ‘code’ degli altri partecipanti senza farsi portare via la proprioa. Vincerà chi avrà conquistato più code e salvato la sua.

Altro tra i giochi per bambini dagli 8 ai 10 anni da fare in casa è un classico, l’evergreen per eccellenza, ‘Nomi di cose, città e animali’. Dai 2 giocatori in su, per metterlo in pratica bisognerà avere solo carta e penna. (altro…)