Articoli taggati come ‘codice della strada’

Viaggi: trasporto in auto bambini

Lug 05
Scritto da Annamaria avatar

Viaggi dietro l’angolo con l’estate 2017 scoppiata e che si prepara a entrare nel pieno. Per il trasporto in auto dei bambini fate attenzione, alcune norme sono cambiate. Non rischiate inutilmente multe salatissime. Non rischiate soprattutto la vita dei vostri figli.

E’ tempo di viaggi e bisogna conoscere le nuove regole per il trasporto in auto dei bambini. Le nuove norme vanno ad integrare l’art. 172 del Codice.

Per il trasporti in auto dei bambini durante i viaggi (ma anche se si va in giro in città chiaramente), sul codice si legge:
I bambini fino a 150 cm di altezza devono viaggiare con un seggiolino o analogo dispositivo omologato ai più moderni standard: 5 le categorie di peso in base al peso e all’età del bambino. Per ognuna è richiesto un diverso dispositivo: (altro…)

Cintura di sicurezza in gravidanza

Feb 03
Scritto da Annamaria avatar

La cintura di sicurezza in gravidanza è sempre meglio indossarla.
L’articolo 172 del Codice della Strada prevede, per le future mamme, l’esonero dall’uso delle cinture di sicurezza “in condizioni di rischio particolari”, certificate dal ginecologo curante, che quindi si assume la responsabilità professionale, civile ed eventualmente penale dell’esonero stesso. L’eventuale certificazione del medico deve essere sempre portata al seguito ed esibita a richiesta degli organi di polizia. Nei casi contrari, la cintura di sicurezza è obbligatoria per tutti i nove mesi di gestazione.

Non indossare la cintura di sicurezza in gravidanza è un rischio, a meno di particolari problemi. Una futura mamma può viaggiare in tutta tranquillità mettendo la cintura di sicurezza in gravidanza.
Deve innanzitutto trovare la posizione di guida ideale, evitando di forzare la propria postura, poi mettere la cintura di sicurezza: la parte trasversale va tenuta tra il seno e la pancia, mentre la parte orizzontale va inserita tra la pancia e le gambe, all’altezza del pube. Questo per evitare in caso di incidente traumi alla placenta, e di conseguenza al feto. (altro…)

Bambini in scooter: quando?

Lug 27
Scritto da Annamaria avatar

bambini-in-scooter

Vivo in una grande città, Roma, e mi capita spessissimo di vedere trasportati in scooter dai grandi bambini fin troppo ‘ini’. Io stessa posseggo uno scooter, ma quando Bibi era piccola, non ho mai pensato di farla ‘viaggiare’ con me. Bambini in scooter con i grandi, certo, ma quando? Cosa dice il Codice della Strada a riguardo?

Per avere chiarimenti su quando è giusto trasportare i bambini in scooter basta leggere l’articolo 170. Le mamme e i papà piuttosto superficiali e imprudenti saprebbero, così, che i bambini sotto i 5 anni non possono categoricamente viaggiare sulle due ruote: assolutamente no!
Possono invece andare in scooter con i grandi i bambini che hanno compiuto i 5 anni e che sono in grado di rimanere seduti stabilmente e con grande senso dell’equilibrio, in modo da rimanere ben saldi sul sedile allungato, quello riservato ai passeggeri. (altro…)