Il video mamma & bimbo scelto per voi

Ritenzione idrica: cibi da evitare

Ago 08
Scritto da Annamaria avatar

La ritenzione idrica è sintomo di cattive abitudini alimentari e stili di vita sbagliati. E’ importante sapere quali sono i cibi da evitare. Con il termine “ritenzione idrica” si indica la tendenza a trattenere nel corpo liquidi, che vanno poi ad accumularsi negli spazi interstiziali, ossia quelli tra cellula e cellula. Questo accumulo può causare un gonfiore anomalo che interessa le zone del corpo dove maggiormente si deposita il tessuto adiposo, addome e arti inferiori, cosce, glutei e caviglie. Tra i cibi da evitare quelli che favoriscono lo stato infiammatorio. Per prima cosa va limitato il consumo di sodio, tagliando il sale e usando dei trucchetti per far sì che l’assorbimento di sodio sia minimo, come, ad esempio, aggiungere il sale nell’acqua della pasta solo a fine cottura. Meglio insaporire il cibo con spezie ed erbe. (altro…)

Scuola: linee guida bambini da 0 a 6 anni

Ago 07
Scritto da Annamaria avatar

Sono state approvate le nuove linee guida riguardanti la scuola per i bambini da 0 a 6 anni. Governo, Regioni e Enti locali hanno raggiunto l’accordo. La Conferenza Unificata ha approvato il parere sul documento di indirizzo e orientamento per la ripresa delle attività in presenza dei servizi educativi e delle scuole dell’infanzia.

La scuola ha le linee guida per i bambini da 0 a 6 anni. Arriveranno a breve anche quelle per i ragazzi più grandi. Le nuove linee guida per i bambini da 0 a 6 anni presto saranno pubblicate anche sul sito del Ministero dell’Istruzione. (altro…)

Abbronzatura in sicurezza: consigli

Ago 06
Scritto da Annamaria avatar

Tutte noi desideriamo l’abbronzatura perfetta in sicurezza. A dare i consigli giusti su come prendere la tintarella senza rischiare ci pensa un’esperta. La voglia di mare relax spesso ci fa scordare i disturbi che può provocare un’esposizione al sole sbagliata. (altro…)

Bambini: Decalogo Estate Sicura

Ago 05
Scritto da Annamaria avatar

I pediatri hanno messo a punto per i bambini il Decalogo Estate Sicura, in questo modo le famiglie sanno cosa far mangiare e bere ai loro piccoli.

Nel Decalogo Estate Sicura al primo posto c’è l’idratazione dell’organismo dei bambini. “Quando un bambino avverte lo stimolo della sete si è già innescata una fase iniziale di disidratazione, la cui percezione è meno pronta ed efficace e il cui aggravamento può diventare una vera e propria emergenza sul piano clinico”, spiega Giuseppe Di Mauro, presidente della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (Sipps). “Il fabbisogno idrico giornaliero varia in base alla fascia d’età – sottolinea – 1,4 litri da 4 a 6 anni; 1,8 litri da 7 a 10 anni; 2 litri nella prima adolescenza e aumenta in proporzione alle perdite dovute all’esercizio fisico, alle condizioni ambientali e all’eventuale presenza di disturbi o patologie, per esempio vomito, diarrea e malattie febbrili”. (altro…)

Pancia piatta: cibi da bandire

Ago 04
Scritto da Annamaria avatar

Sogno una pancia piatta. Quante di noi odiano l’addome rigonfio? Per riuscire ad averla ci sono dei cibi da bandire a tavola.

I cibi da bandire per avere la pancia piatta sono quelli che contengono oligosaccaridi, secondo Beatrice Salvioli, gastroenterologa di Humanitas, ospedale alle porte di Milano: legumi, carciofi, broccoli, aglio, cachi, anguria, cereali come frumento e segale. Anche quelli con monosaccaridi come fruttosio, che si trovano nelle mele, pere, pesche e mango, non aiutano la pancia piatta e sono tra i cibi da bandire a tavola. Nella lista degli alimenti da evitare pure i disaccaridi come il lattosio. Infine, polioli, contenuti in ciliegie, susine, cavolfiori, funghi e dolcificanti quali mannitolo, sorbitolo e lo xilitolo delle gomme da masticare“. (altro…)

Sbriciolata cocco e ricotta al cacao

Ago 03
Scritto da Annamaria avatar

Fa caldissimo. Ad agosto i dolci devono essere freschi anche per questo. Col solleone ecco arrivare la voglia di mangiare una torta fredda, come la sbriciolata di cocco e ricotta al cacao. Ai bambini piacerà un mondo.

Per realizzare la sbriciolata di cocco e ricotta al cacao in casa occorre avere:

200 g di biscotti al cacao (altro…)

Sindrome da burnout

Ago 02
Scritto da Annamaria avatar

Che cos’è la sindrome da burnout? Esaurimento totale, ossia fisico, emotivo e psichico. Tutti possono essere colpiti dalla sindrome da burnout, non solo per lavoro, ma pure dopo il parto.

I sintomi della sindrome da burnout sono simili a quelli di una depressione media: letargia crescente, sia a livello professionale che privato, e calo d’interesse, forza mentale ridotta, problemi di concentrazione, irritabilità accentuata, problemi a staccare la spina nel tempo libero, disturbi del sonno, stanchezza costante, inappetenza, mal di testa e mal di schiena, capogiri e tachicardia, nervosismo e paura, senso di vuoto interiore, problemi gastrointestinali inclinazione a infezioni, tinnito. (altro…)

Gravidanza: ridurre gonfiore gambe con caldo

Ago 01
Scritto da Annamaria avatar

In gravidanza capita di avere il problema degli arti gonfi. Con il caldo ancora di più. Per ridurre il gonfiore alle gambe come si fa? Ecco qualche piccolo stratagemma per ridurre il gonfiore delle gambe in gravidanza.

In estate oltre al gonfiore delle gambe spesso si associano, per chi vive la gravidanza, anche i crampi notturni ai polpacci e bruciore. E’ tutta colpa dell’accumulo di liquido tra i capillari, dilatati e resi meno elastici dalla temperatura tropicale. Per ridurre con il caldo è opportuno evitare di stare a lungo ferma in piedi o seduta e cercare di camminare ogni giorno. (altro…)