Il video mamma & bimbo scelto per voi

Gyrotonic in gravidanza col pancione

Feb 18
Scritto da Annamaria avatar

Il gyrotonic in gravidanza, col pancione, è un metodo di allenamento per stare meglio ottimale. Mia figlia Bibi, essendo una danzatrice, usa questa disciplina per migliorare la postura e per aumentare le cosiddette ‘aperture’. Quasi tutti i ballerini, soprattutto quelli di danza classica, ne beneficiano. Beh, è solo una delle applicazioni del gyrotonic, che propone una serie di esercizi basati sul movimento intelligente: produrre la massima forza con il minimo sforzo.

Si ricorre al gyrotonic in gravidanza con l’obiettivo di rendere la colonna vertebrale più elastica, di distendere la cassa toracica e lo sterno, compressi col pancione. Il flusso costante dei movimenti, che devono essere coordinati e fatti con la corretta respirazione, fa sì che ci si rilassi anche molto. (altro…)

Chisulì

Feb 17
Scritto da Annamaria avatar

I Chisulì sono frittelle tipiche di Crema. Sono uno dei tanti dolcetti preparati a Carnevale. A renderle davvero sfiziose è l’uva sultanina. Realizzate con una pastella morbida e saporita, fanno faville tra i bambini e sono irresistibili pure per mamma e papà.

Stando sempre attenti a friggere con i bambini vicino, i Chisulì si posso preparare insieme ai vostri figli, per realizzarli a casa occorre avere:

300 grammi di farina

2 uova

1 arancia (altro…)

Trucchi in gravidanza

Feb 16
Scritto da Annamaria avatar

Che trucchi usare in gravidanza? I dubbi a volte ci assalgono, un recente studio ad esempio dice che quelli contenenti parabeni fanno male al feto, che durante l’infanzia sarà più soggetto all’obesità. E allora come scegliere i trucchi per il make up in gravidanza?

Per i trucchi in gravidanza attenetevi a semplici regole che possono aiutarvi: (altro…)

Pregnoressia

Feb 15
Scritto da Annamaria avatar

La pregnoressia è l’anoressia della gravidanza. E’ un disturbo alimentare di cui si parla poco, ma che esiste: la paura di mettere su chili pur essendo in dolce attesa, con gravi rischi per la mamma e il bebè che si porta in grembo. (altro…)

Pannolini post parto

Feb 14
Scritto da Annamaria avatar

Molte nei mamme indossano pannolini post parto. Ashley Graham, la modella curvy americana, diventata un esempio di body positivity, il 18 gennaio è diventata mamma e sul social ci scherza su.

“Dopo tutti questi anni nella moda, non avrei mai immaginato che la biancheria intima usa e getta sarebbe diventata il mio indumento preferito. Alzi la mano chi non sapeva che, dopo aver partorito, avrebbe dovuto cambiare anche i suoi stessi pannolini, scrive Ashley. In effetti i pannolini post parto sono essenziali nelle settimane successive alla venuta al mondo del proprio figlio. (altro…)

Cardiopatie congenite bambini: prevenzione

Feb 13
Scritto da Annamaria avatar

Le cardiopatie congenite rappresentano il 40% di tutte le malformazioni diagnosticabili subito dopo il parto e provocano il 4% delle morti che avvengono nel periodo neonatale, cioè nei primi 28 giorni di vita dei bambini. La prevenzione è importantissima, come afferma la Società Italiana di Neonatologia (SIN) e la Società Italiana di Cardiologia Pediatrica e delle Cardiopatie Congenite (SICP), in occasione della Giornata Mondiale delle Cardiopatie Congenite, che ricorre il 14 febbraio.

I genitori devono essere sensibilizzati sulla prevenzione delle cardiologie congenite nei bambini. Sono patologie che possono essere diagnosticate durante la gravidanza, grazie allo sviluppo sempre maggiore delle tecniche di imaging, come tipicamente l’ecografia e, anche se in termini sperimentali e particolarmente selezionati, la risonanza magnetica nucleare. Le ecografie di primo livello eseguite in gravidanza sono in grado di identificare una cardiopatia congenita in circa il 50-60% dei casi (considerando tutti i tipi di cardiopatia). E’ importante, pertanto, il ruolo diagnostico del cosiddetto “Test combinato” che prevede la valutazione di esami ematici, parametri clinici ed ecografici, al fine di stimare un rischio di patologia genetica fetale. Tale test permette di indirizzare tutti i futuri genitori con gravidanze a rischio verso una diagnostica di livello più elevato. (altro…)

Olio di mandorle in gravidanza

Feb 12
Scritto da Annamaria avatar

I benefici dell’olio di mandorle in gravidanza, quando l’epidermide diventa più secca, sono molteplici. Ricco di proteine, glucidi, sali minerali, vitamina A e del gruppo B è adatto a tutti i tipi di pelle, anche quelle più delicate. E’ un vero toccasana perché è protettivo, lenitivo, addolcente ed emolliente.

In gravidanza l’olio di mandorle nutre la pelle, elimina gli arrossamenti e impedisce l’invecchiamento cutaneo. Non solo, contrasta le odiose smagliature. Lo si dovrebbe iniziare ad applicare subito, anche nei primi mesi di dolce attesa, nonostante la pancia sia ancora piccolina. (altro…)

Melanoma in gravidanza

Feb 11
Scritto da Annamaria avatar

In gravidanza la pelle cambia, bisogna averne cura e prestare attenzione ai nei: il melanoma durante la gestazione è molto più aggressivo.

“Uno studio condotto su 500 donne con meno di 50 anni e apparso sulJournal of the American Academy of Dermatologymostra che la diagnosi di melanoma in gravidanza è più problematica, perché il tumore ha una probabilità aumentata di 5 volte di decesso, di 7 volte di andare incontro a metastasi e di 9 volte di sviluppare una recidiva. Gli autori dello studio, i ricercatori della Cleveland Clinic, ipotizzano che un ruolo cruciale possa essere giocato dagli ormoni. Inoltre, da una recente metanalisi di 15 studi che porta la firma del professor Giuseppe Argenziano, responsabile della Skin Cancer Unit dell’IRCCS Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, è emerso che mediamente una donna in gravidanza con melanoma ha una mortalità superiore del 17% rispetto alle donne non in gravidanza con una diagnosi di melanoma, spiega la dermatologa Marta Brumana, specialista dell’Humanitas San Pio X a La Stampa. (altro…)