Articoli taggati come ‘diagnosi’

SMA: diagnosi precoce

Giu 15
Scritto da Annamaria avatar

La SMA, Atrofia muscolare spinale, colpisce circa 1 neonato ogni 6mila: è la più comune causa genetica di morte di morte infantile. Ora nel Lazio e Toscana sarà possibile fare uno screening per la diagnosi precoce.

Per la prima volta in Italia sarà possibile diagnosticare la SMA in fase pre-sintomatica mediante la ricerca del difetto genetico. La diagnosi precoce darà la possibilità di avviare subito il trattamento specifico dei bambini  così da garantirgli uno sviluppo motorio simile a quello dei coetanei non affetti dalla grave e rara patologia neuromuscolare.  (altro…)

Autismo si può prevedere

Feb 17
Scritto da Annamaria avatar

L’autismo si può prevedere anche da neonati, tramite una risonanza magnetica per immagini (MRI), come hanno mostrato gli scienziati della University of North Carolina-Chapel Hill.

L’autismo si può prevedere. La ricerca, pubblicata sulla rivista Nature, sottolinea quanto sia importante saperlo per tempo, soprattutto se in famiglia c’è già stato o se c’è un caso di autismo. In questo caso il rischio che il nuovo figlio possa essere autistico è alto. (altro…)

Celiachia: per i bimbi basterà un test del sangue

Nov 10
Scritto da Annamaria avatar

celiachia-bimbi-test-sangue

I bimbi potranno scoprire se sono affetti da celiachia con un semplice test del sangue, evitando la biopsia. Lo hanno stabilito le nuove linee guida del Ministero, presentate in occasione del IV Convegno nazionale dell’Associazione italiana celiachia (Aic), che servono ad aggiornare e a rendere uniformi su tutto il territorio nazionale i percorsi diagnostici, diversi per un bambino e un adulto, e i tempi e le modalità dei controlli dopo la diagnosi.

Negli adulti rimane fondamentale l’esame endoscopico, ma vengono posticipati i controlli dopo la diagnosi, che deve essere tempestiva e corretta.
In Italia sono appena 180mila i pazienti diagnosticati, a fronte dei 400mila “sommersi”. Di questi ben 50mila sono bimbi: con il nuovo protocollo un test del sangue basterà a scoprire la celiachia e così verranno alla luce un maggior numero di casi e si ridurranno drasticamente le diagnosi sbagliate. (altro…)

Malattie esantematiche: riconoscere la quinta malattia

Mag 17
Scritto da Annamaria avatar

malattie-esantematiche-riconoscere-quinta-malattia

La quinta malattia è chiamata anche eritema infettivo ed è causata dal parvovirus B19. La quinta malattia, tra le malattie esantematiche comune soprattutto nei ragazzi tra i 5 e i 15 anni, è solo una malattia virale. Non è difficile riconoscere la quinta malattia. Di solito si manifesta con una distintiva eruzione cutanea di colore rosso sul viso che fa apparire la pelle del bambino come una guancia schiaffeggiata. L’eruzione cutanea si estende poi al tronco, alle braccia e alle gambe.
La quinta malattia è diffusa in ogni parte del mondo, il periodo di maggior contagio va dalla fine dell’inverno all’inizio della primavera.

Riconoscere la quinta malattia:

La quinta malattia, una delle malattie esantematiche, inizia con una febbre lieve, mal di testa e sintomi influenzali. Questi sintomi poi svaniscono e la malattia sembra aver fatto il suo corso, finché un’eruzione di un rosso acceso appare qualche giorno più tardi: prima sul viso, alcuni giorni più tardi si diffonde con un colore più leggero e si estende al tronco, alle braccia, e alle gambe risparmiando spesso le palme delle mani e le piante dei piedi. Quando l’eruzione cutanea inizia schiarirsi tende ad assumere un aspetto simile ad un reticolato. (altro…)

Troppa igiene causa allergie

Mag 30
Scritto da Annamaria avatar

Non sono una maniaca dell’igiene. Mi spiego. Non quella basilare, chiaro, ma avendo avuto sempre animali in casa, non ho abituato mia figlia a lavarsi in continuazione le mani dopo averli toccati. Sto attenta, certo, ma gli sterilizzanti per il cibo, ad esempio, non fanno per me. Ora arrivano dei dati a darmi man forte.

Secondo quel che emerso dal II Congresso nazionale della Federazione delle società italiane di immunologia, allergologia, e immunologia clinica (Ifiaci), un bambino su 2 nel 2020 soffrirà di allergie per colpa della troppa igiene. (altro…)

Giornata Europea della Logopedia: ‘(Lo) Senti chi parla?’

Mar 07
Scritto da Annamaria avatar

Se non siete convinti di come parla il vostro piccolo, se avete dubbi a riguardo, da oggi a venerdì 11 marzo, tutti i giorni dalle 10 alle 12, allo 049/8647936 sarà possibile richiedere informazioni ai logopedisti. Saranno a disposizione per consigliare e dare i riferimenti giusti sulle strutture territoriali a cui rivolgersi.
Poi potete anche visitare il sito www.fli.it..
Tutto ciò per festeggiare la Giornata Europea della Logopedia “(Lo) Senti chi parla?”,  organizzata in Italia dalla Federazione Logopedisti Italiani, unitamente al Coordinamento dei Logopedisti Europei CPLOL, celebrata ieri. (altro…)

Autismo, lo si può diagnosticare da piccolissimi

Lug 21
Scritto da Annamaria avatar

Arriva dall’Università del Kansas, negli Stati Uniti, la notizia che darà maggiore speranza a chi, purtroppo, potrebbe avere un bambino affetto da autismo. Secondo lo studio, pubblicato su Pnas-Proceedings of National Academy of Sciences, lo si può diagnosticare con un test già dai primi giorni di vita, analizzando la voce dei neonati.

Un nuovo strumento diagnostico appena messo a punto,  Lena (Language Environment Analysis), potrebbe essere di grande aiuto per lo screening, la valutazione e il trattamento dell’autismo, così da diagnosticarlo precocemente e iniziare in anticipo i trattamenti appropriati.

Per la prima volta per diagnosticare l’autismo è stato utilizzato un test sulle caratteristiche vocali del bimbo. (altro…)