Articoli taggati come ‘infanzia’

Obesity Day

Ott 11
Scritto da Annamaria avatar

obesity-day

Oggi, 11 ottobre 2015, è l’Obesity Day. A promuovere l’Obesity Day è stata l’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione per invogliare i cittadini italiani a riflettere sull’importanza della prevenzione dell’obesità, che colpisce il 5% della popolazione italiana. Il 10% degli italiani, invece, è sovrappeso.
L’obesità costa 22 miliardi di euro l’anno al sistema sanitario nazionale, gran parte dei quali spesi per l’ospedalizzazione. A essere maggiormente a rischio sono i bambini. In Italia i nostri ragazzi hanno il primato europeo per il peso in eccesso. La prevenzione è l’arma più importante per invertire la tendenza.

Sono le cattive abitudini alimentari a portare all’obesità. Dai 18 anni in su, secondo le ultime stime, circa il 10% degli italiani è obeso e il 36,1% è in sovrappeso. (altro…)

Carie: aumento del 15% nei bimbi

Nov 27
Scritto da Annamaria avatar

Bisogna fare attenzione ai denti, anche a quelli dei più piccoli. Le carie nei dentini da latte dei bimbi sono aumentate del 15 per cento rispetto a cinque anni fa: circa 120 mila piccoli di 4 anni che, insieme ai quasi 250 mila ragazzini di 12 anni, costituiscono le due fasce più a rischio e sono le vittime di una non corretta igiene orale, che dovrebbe partire dalla mamma addirittura durante la gravidanza.

Sì, perché è proprio mentre si è incinta che si dovrebbe avere maggiore cura, lavando spesso i denti e assumendo cibi corretti. Spesso non lo si fa, favorendo, così, la presenza e la permanenza nel cavo orale del batterio responsabile dell’insorgenza e dello sviluppo della carie, trasmissibile al nascituro. (altro…)

Triplicati i casi di abuso sui minori

Nov 07
Scritto da Annamaria avatar

Ho letto con angoscia la notizia terrificante riportata dall’agenzia Asca.

“E’ emergenza infanzia in Italia: dal 2006 a oggi sono più che triplicati i casi di abuso fisico su minori. E’ un quadro allarmante quello che emerge dai dati raccolti dalla linea 114 tra gennaio 2006 e agosto 2012 e diffusi oggi da SOS Telefono Azzurro Onlus, durante un incontro organizzato con l’adesione del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nella Sala Zuccari del Senato.
Solo in 8 mesi, dal 1 gennaio al 31 agosto 2012, le segnalazioni al servizio 114 ‘Emergenza Infanzia’ gestito da Telefono Azzurro sono aumentate del 3,9%, tanto che quasi una richiesta d’aiuto su cinque (il 17,1% del totale) è per abuso fisico. Quest’anno al servizio 114 sono arrivate in media circa 4 segnalazioni al giorno per violenze, abuso fisico e psicologico, maltrattamenti, ‘inadeguatezza’ genitoriale o difficolta’ relazionali“. (altro…)

Latte crudo? Sicuro solo dopo averlo bollito

Gen 09
Scritto da Annamaria avatar

Il latte crudo deve essere consumato solo dopo essere stato bollito per almeno dieci minuti. Lo ha chiarito una volta per tutte il Ministero della Salute.

La direttiva è stata ribadita dopo aver visto le analisi dell’Istituto zooprofilattico di Torino, che ha rilevato 18 casi di batteri patogeni presenti nel latte crudo erogato dai 178 distributori del Piemonte.
Nei distrubutori automatici, che devono essere registrati e controllati da un punto di vista sanitario, c’è l’obbligo di dicitura “da consumarsi previa bollitura”. (altro…)

Under 18 e donne incinta: niente lampade solari

Mag 12
Scritto da Annamaria avatar

Finora oltre 700 mila minorenni diventavano neri non di rabbia, ma grazie alle lampade solari. Pure chi era in dolce attesa non rinunciava a un aspetto ‘dorato’. Da oggi non sarà più possibile: è stato firmato un provvedimento fra il Ministero della Salute e il Ministero dello Sviluppo Economico che vieta l’uso delle lampade solari ai ragazzini, le donne in dolce attesa, chi ha avuto tumori alla pelle e chi si scotta facilmente. Soddisfatta il sottosegretario alla Salute Francesca Martiniche: il provvedimento è in linea con l’obiettivo di garantire la sicurezza dei cittadini e la salute futura.
Favorevole pure la dottoressa Caterina Catricalà, direttore del dipartimento clinico sperimentale di Dermatologia oncologica dell’Istituto San Gallicano di Roma. In questo modo anche in Italia c’è una norma che regolamenta l’accesso ai centri abbronzanti. Del resto i rischi dei raggi Uva per l’infanzia e l’adolescenza erano noti da tempo. (altro…)

Bimbi in sovrappeso? Per evitare il problema ecco le regole

Giu 07
Scritto da Annamaria avatar

Le ultime stime parlano del sempre crescente problema di sovvrapeso anche nel periodo dell’infanzia. Eppure per evitare l’inutile aumento del peso tra i bimbi, basta seguire delle regole semplici, semplici.

Nei primi sei mesi di vita cercare di nutrire il piccolo con il proprio latte: è l’alimento migliore al mondo.
Non iniziare lo svezzamento prima che il bimbo abbia compiuto sei mesi.
Durante la crescita, abituare il proprio figlio a mangiare frutta, verdure e ortaggi, legumi e prodotti integrali
, oltre a contenere micronutrimenti ottimali e fibre alimentari benefiche per l’apparato gastrointestinale, aumentano il senso di sazietà quotidiano. (altro…)