Articoli taggati come ‘indagine’

Ragazzi: stimolanti cerebrali per prepararsi alla maturità

Giu 18
Scritto da Annamaria avatar

Mi rendo conto di pretendere molto da mia figlia, ma sapere che un ragazzo su cinque in Europa tra i ragazzi più grandicelli usa stimolanti cerebrali per prepararsi alla maturità un po’ mi fa paura. E quanto emerge dalla prima inchiesta riportata nel libro “Cervello senza limiti” della giornalista Johann Rossi Mason.

Nelle università americane dal 7 al 25% degli studenti percorre i corridoi con un portatile in mano e un blister di compresse nell’altra. Dai laboratori di ricerca e dal mondo accademico si diffonde la cultura del potenziamento cognitivo. In Europa siamo intorno al 20-30% mentre per l’Italia ancora non ci sono dati precisi. Certo è che le farmacie sono assediate da genitori che chiedono integratori per l’affaticamento cerebrale: dal fosforo al magnesio a cui vengono aggiunti antiossidanti e molecole. Per la maggior parte invece vige il ‘fai da te’: gli studenti fumano di più, fanno nottata sui libri con dosi extra di caffè, cercano energie extra nelle bevande energizzanti. Il rischio per i ragazzi è di arrivare davanti agli esaminatori sfiniti e meno lucidi.  (altro…)

Quando dire addio al passeggino

Giu 16
Scritto da Annamaria avatar

Quando bisogna dire addio al passeggino? C’è un’età giusta in cui i bambini possono farne a meno? Sembra che rispetto al passato, dove il limite era fissato a 3 anni, ora i piccoli siano precoci: dicono basta già a 2 anni. E’ quanto emerge da una ricerca realizzata in varie parti d’Italia, verificata e completata attraverso un monitoraggio presso il lungomare di San Benedetto del Tronto e presentata nel Comune marchigiano dal pediatra di Milano Italo Farnetani, docente alla Libera Università degli studi di Scienze umane e tecnologiche di Malta. (altro…)

Bambini: 30 per cento ha asma

Apr 12
Scritto da Annamaria avatar

Sapevate che tra i bambini il 30 per cento ha l’asma? O poco meno. E’ un dato allarmante che mette in risalto quando l’asma sia più diffusa di come si pensasse.
Le stime attuali indicano una prevalenza di circa il 10% fra bambini e adolescenti. Invece è il 30 per cento tra i bambini e ragazzi ad avere sintomi riconducibili all’asma, come rivelato da un’indagine che gli allergologi hanno condotto nelle scuole. Gli specialisti hanno anche fatto negli istituti presi in esame alcuni corsi dedicati ai giovani per imparare a riconoscere questa patologia. (altro…)

Parto: 9 padri su 10 assistono

Mar 26
Scritto da Annamaria avatar

Il momento del parto non fa più paura agli uomini. 9 padri su 10 assistono al momento della venuta al mondo del loro bebè.

Mio marito lo ha fatto, lo ha scelto lui e, quando Bibi è nata, è stato proprio lui a tagliare il cordone ombelicale e a farle il primo bagnetto. Io mi stavo riprendendo, ricordo tutto come fosse un sogno, ma il sorriso di Giuseppe è difficile da dimenticare.

Beh, da quel che emerge al momento del parto 9 padri su 10 assistono e non ne vogliono sapere di rimanere ‘fuori’. (altro…)

Bambini e saldi

Lug 21
Scritto da Annamaria avatar

Bambini e saldi. Non è un binomio così improbabile, sappiatelo. Una mia cara amica mi dice che le impossibile andare in giro per noegozi con i due figli: sono due maschietti adorabili e pestiferi, hanno rispettivamente 9 e 4 anni e non stanno mai fermi. Così per lei bambini e saldi diventa un’accoppiata da ‘mission impossible’. Ma è un caso a parte, almeno da quel che emerge da un’analisi profonda di chi se ne intende, Neinver, 2° player europeo nel settore degli outlet, presente in Italia con Castel Guelfo e Vicolungo The Style Outlets, in collaborazione con ANPE, l’Associazione Nazionale dei Pedagogisti Italiani. (altro…)

Otite bambini

Mag 18
Scritto da Annamaria avatar

139464750

L’otite nei bambini uno dei problemi che più spesso si presenta. Porta dolori alle orecchie che non fanno dormire e febbre alta.
E’ possibile prevenire l’otite nei bambini con un allattamento al seno prolungato, con vaccinazioni regolari e, se si è fumatrici, smettendo drasticamente con le bionde. Questo quanto emerge da un’indagine pubblicata su Pediatrics. I risultato parlano chiaro: i tassi di infezione sono scesi negli ultimi anni grazie a questi accorgimenti. (altro…)

Bimbi e alimentazione: mamme italiane quasi ok

Apr 20
Scritto da Annamaria avatar

bimbi-e-alimentazione-mamme-italiane-quasi-ok

Le mamme italiane sono quasi ok per quel che riguarda i bimbi e la loro alimentazione. La ricerca Doxa/Unaitalia Le mamme e l’alimentazione dei loro figli rivela che sono loro ad occuparsi in prima persona di cosa dare da mangiare ai bimbi e al resto della famiglia. Di solito preparano i pasti e per farlo prediligono usare prodotti di qualità e ‘made in Italy’.

Bimbi e alimentazione sono a volte un bel dilemma. Le mamme italiane sono quasi ok da quel che emerge dal questionario online a cui hanno risposto a un campione di 500 donne. In questo modo si è cercato di comprendere comportamenti e opinioni delle 5 milioni di mamme italiane con figli di età compresa tra 1 e 14 anni.
Oltre l’80% di madri considerano il proprio livello di informazione buono o ottimo, solo l’1% delle madri ritiene di non essere molto informata. (altro…)

Cyberbullismo piaga comune

Mar 12
Scritto da Annamaria avatar

cyberbullismo

Cyberbullismo piaga comune: è presente in metà delle scuole italiane. Il dato fa paura, soprattutto perché i genitori, noi mamme e papà, nella maggior parte dei casi minimizzano
E’ davvero terribile sapere che il cyberbyllismo è divenuta una piaga comune. Il Censis ha rilevato in collaborazione con la Polizia Postale che è tutto vero e accade in metà delle scuole del nostro paese: nel 10 per cento dei casi ci sono stati episodi di sexting (l’invio di foto o video sessualmente espliciti) e nel 3 per cento di adescamento online. Nel 51 per cento dei casi i presidi si sono dovuti rivolgere per questo alle forze dell’ordine.  (altro…)